Pochi giorni dopo la sua presentazione, di Ritorno Digitale ha mostrato sul proprio Diretto il primo trailer con gameplay Shadow Warrior 3, il sparatutto in prima persona, nel quale si sta lavorando studio polacco Flying Wild Hog, responsabile per il reboot della serie. Per ora, il titolo è solo stato annunciato per PC (Steam), la piattaforma sarà disponibile durante il 2021.

Il primo gameplay Shadow Warrior 3 detta la Via di Motoko rende chiaro a tutti noi che abbiamo a che fare con un gioco in cui il sangue si esegue facilmente, e alcuni nemici, il più particolare, grazie all’atmosfera di un giapponese neofeudal. Apprezziamo anche come la magia e tecnologia si fondono in mano di Cosa Wang, che si deve combattere l’invasione di yōkai che compaiono a seguito di rilascio accidentale di un antico drago che era in una prigione eterna.

Inoltre, il trailer ci mostra una delle più grandi innovazioni di Shadow Warrior 3, un gancio, per ampliare le opzioni di movimento durante i combattimenti e che servirà anche per interagire con lo scenario. Per completare la vostra missione, per sbarazzarsi dei nemici e impedire l’apocalisse, Così Wang sarà in grado di combinare l’utilizzo del gancio con altre tecniche, quali l’unità in aria, corrono lungo le pareti ed effettuare salti doppi.

Uno degli obiettivi di Flying Wild Hog Shadow Warrior 3 è quello di fornire un gioco che piace sia ai fan della saga come i neofiti, che vengono a lei con questa consegna. Questo si tradurrà in un sparatutto in prima persona con rapide sequenze di scatti, combattimento corpo a corpo e la totale libertà di movimento. Tuttavia, lo studio polacco, inoltre, prevede che Shadow Warrior 3 “si sente come un ritorno a casa per i tifosi che ci sono stato dal primo momento.”

Restituzione Digitale non ha rilasciato il capo sulla data di uscita di Shadow Warrior 3, quindi per il momento dobbiamo accontentarci con un po ‘ di cemento 2021. Nessuno ha parlato di possibili versioni per le attuali e di prossima generazione di console.