Sony si assicura 22 milioni di chip per le sue console PlayStation 5

Se poche ore fa sapessimo che Sony aveva annunciato che aveva già trovato redditività con la vendita di PlayStation 5 Ora sappiamo che è stato tolto un peso anche quando si tratta di disponibilità di chip.

Senza andare oltre, Hiroki Totoki, CFO di Sony, ha confermato che la società è stata in grado di acquisire 22 milioni di chip ad AMD, quindi l’azienda non dovrebbe avere problemi a raggiungere gli obiettivi di vendita fissati per la fine dell’anno.

Così, AMD ha di nuovo dato priorità a Sony avere contanti all’istante, visto che devi ricordarlo AMD ha ridotto il numero di wafer allocati per GPU e APU a scapito del rilascio di più CPU EPYC, e il motivo è lo stesso di Sony, queste chips sono più ricercate e pagano meglio, quindi ha perfettamente senso ottenere più soldi possibile quando la tua capacità di produzione non ha subito grandi variazioni.

Nonostante sia stata assicurata una fornitura di chip, va ricordato che i problemi di stock di PlayStation 5 dovrebbero continuare fino al prossimo anno.

attraverso: L’hardware di Tom

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.