TSMC annuncia la nuova litografia N4X (+ 15% di resa rispetto a N5 / 5 nm)

TSMC ha annunciato oggi un nuovo processo di produzione, il N4X. Il suo nome è di facile interpretazione: N4 è uguale a 4nm, e il suffisso “X“È la prima volta che l’azienda lo usa, e significa Extreme / Extremo. Ora sì, non utilizza realmente un processo di produzione a 4 nm, ed è davvero una versione migliorata del 5nm / N5, ma il miglioramento delle prestazioni è così importante che l’azienda ci dice che è paragonabile a 4 nm.

Nello specifico si afferma che L’N4X offre un notevole miglioramento delle prestazioni del 15% rispetto all’N5, ed è pari? Il 4% supera N4P a una tensione di 1,2 V.

Secondo TSMC, la litografia N4X può supportare una tensione di azionamento superiore a 1,2 V, con conseguente prestazioni più elevate. In termini di microstruttura, gli N4X hanno ricevuto un’ottimizzazione del design e nella struttura dei componenti che supportano un’elevata corrente di pilotaggio e la massima frequenza. Ha ottimizzato il processo metallico di back-end e supporta condensatori metallici ad altissima densità in grado di trasmettere potenza elevata sotto carichi estremi.

Il processo di produzione TSMC N4X entrerà in una fase di produzione di prova durante la prima metà del 2023, mentre il dettaglio più interessante, sapere chi utilizzerà questo processo, è stato omesso.

attraverso: MyDrivers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.