Un Intel Tiger Lake @ 10nm di 4 cores appare superando un Comet Lake @ 14nm++++++ di 6 cores

Per il software di benchmarking Geekbench 5 è stato dimostrato che un imputator Intel Tiger Lake-Y (CPU a bassissima potenza per computer portatili), che consisteva di 4 anime e 8 fili di lavorazione ad una frequenza base di 1,20 GHz con 3 MB di cache L3 per kernel e 1,25 MB di cache L2 per kernel, che si traduce in 12MB L3 e 5MB L2.

Naturalmente, la cosa più interessante è il test delle prestazioni, che rivela una prestazione di un singolo conduttore di 1189 punti e una performance multi-core di 4274 puntianche se una seconda configurazione con questa CPU è stata mostrata con un rispettivo punteggio di 1162/4047 punti.

Come riferimento, a Intel Core i7-10710710U (Comet Lake-U) 14nm++++++ con 6 core e 12 fili a 1,60 GHzdà un punteggio di 1110/4249 puntiche mette in evidenza la già superata architettura Skylake e i suoi raffinati 14nm. Come esempio, il metodo Intel Core i7-1065G7 (CPU a basso consumo Ice Lake-U per notebook), con 4 nuclei e 8 fili a 1,50 GHz con un processo di produzione a 10 nm, è posizionato sopra entrambe le opzioni con rispettivi punteggi di 1233/4757 punti. Così non male considerando che il lago Tiger sta andando ad una frequenza più bassa e offrirà un consumo migliore.

Mentre questo lago di ghiaccio si avvale di microarchitettura Caletta soleggiataTiger Lake assumerà il suo successore, Grotta del salicea cui si aggiunge un processo di fabbricazione raffinato (10nm+) e grafica Intel Xe.

via: Wccftech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *