Un unico connettore per dominare tutte le GPU

Nvidia era l’unica azienda che ha fatto uso dei nuovi connettori Molex Micro-Fit 3.0 di 12 pin, e ora sappiamo che questo connettore morirà con l’attuale GeForce RTX 30 di fascia alta, poiché una versione migliorata questo connettore sarà lo standard per la prossima generazione di GPU basate sull’interfaccia PCI-Express 5.0, parliamo riguardo a PCI Express 12VHPWR.

Questo connettore è in grado di fornire fino a 600W di potenza, niente male rispetto all’attuale connettore più evoluto (standardizzato) a 8 pin che eroga un massimo di 150W, il che significa che nelle GPU più evolute in commercio si possono vedere fino a tre di questi connettori uniti per alimentare la GPU.

Va notato che questo nuovo connettore di alimentazione è in grado di offrire la stessa potenza del Molex Micro-Fit 3.0, ma in realtà ha 16 pin in totale (12 potenza e 4 segnali), quindi non è uno standard Micro-Fit Molex, ma qualcosa di totalmente nuovo. Le specifiche PCI-SIG definiscono che ogni pin può sopportare fino a 9,2 A, il che significa un totale di 55,2 A a 12 V. È tutto una potenza massima di 662W, ma le specifiche ufficialmente salgono a 600W.

Si prevede che il rumor Nvidia GeForce RTX 3090 Ti diventa la prima GPU a fare il salto nello standard PCI-SIG 12VHPWR all’inizio del 2022.

“Amphenol ICC presenta il sistema di connettori Minitek Pwr PCIe di quinta generazione. Tant o il connettore ibrido ausiliario PCI Express 12VHPWR CEM 5.0 e l’assieme di cavi supportano la potenza della GPU fino a un consumo di 600 W.

Il connettore 12VHPWR non è progettato per accoppiarsi con i connettori PCI Express della generazione precedente. I pin di alimentazione del connettore 12VHPWR hanno un passo di 3,00 mm, mentre i contatti dei connettori legacy hanno un passo maggiore di 4,20 mm.

Il nuovo sistema di connettori PCIe (CEM5) è progettato per applicazioni di alimentazione con una capacità di corrente fino a 9,5 A / pin (12 pin eccitati) e i 4 pin di segnale che supportano la trasmissione del segnale. “

attraverso: amfenolo | Videocardz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *