Call of Duty: Warzone è, di nuovo, affetto da un bug piuttosto fastidioso. È un oggetto curativo che consente al giocatore di rimanere infinitamente nel gas, il che influisce sull’esito dei giochi.

Il bug in questione è una vecchia conoscenza, apparso per la prima volta nell’ottobre dello scorso anno, anche se sembra che non sia stato ancora corretto. Activision Ha detto che stava cercando una soluzione al problema, ma nel frattempo alcuni giocatori sono stati costretti a fare giustizia da soli.

A caccia di uno sporco imbroglione STIM GLITCHER

Secondo i post sui social, alcuni giocatori preferiscono sacrificarsi per il bene comune e dare la caccia a chi approfitta del bug. Se nessuno fa nulla, gli imbroglioni possono usare la siringa per infinitamente guarire, che garantisce loro di sopravvivere al gas mortale.

Ho capito un po ‘tardi che la taglia che ho inseguito nella tempesta era un glitcher di stimoli. Ho fatto quello che doveva essere fatto. desde CODWarzone

I giocatori che approfittano di questo bug vengono solitamente identificati sulla mappa grazie ai contratti di Warzone, che consistono in missioni in cui il giocatore è sfidato a darne la caccia a un altro.

Oltre a questo, Call of Duty: Warzone continua ad avere seri problemi con i cheat tradizionali, motivo per cui Activision ha promesso di rilasciare aggiornamenti costanti per il suo sistema anti-cheat. Recentemente, più di 60.000 giocatori sono stati banditi della Battle Royale, e dal lancio del gioco più di 300.000.

Hai sofferto di questo bug in Call of Duty: Warzone?

Fonte: VG247