Microsoft ha condiviso nuove informazioni sulla licenza del sistema operativo Windows 10. In base alle informazioni fornite, il gigante di Redmond verrà aggiunta cinque nuove varianti per i membri di scegliere la variante che è più adatto alle vostre esigenze.

Le nuove varianti sono chiamati Voce con un prezzo di $ 25 per ogni licenza, Valore [45$], Core [65.45$], Core+ [86.66$] e Avanzate [101$]. Attualmente, non si sa molto su come Microsoft permetterà di differenziare uno versione l’altro, oltre ad un link per le specifiche hardware specifico. Tutte queste varianti saranno disponibili a partire dal prossimo 2 aprile 2018.

Come potete vedere qui sotto, la situazione intorno al rilascio di Windows 10 sarà diventato un po ‘ caotico a meno che non sono versioni da interno e tra tutti, l’unica differenza è il prezzo che si paga alla società di far uso della licenza.

Voce: [la maggior parte di base] può essere utilizzato solo in sistemi All-in-One più di 17 pollici, tablet e computer 2in1 di meno di 11.6 pollici laptop sotto 14.1″ fare uso di un processore Intel Atom, Celeron o Pentium con un massimo di 4 gb di RAM e un massimo di 32 GB di storage SSD.

Valore: [versione economica] può essere usata solo nei computer portatili con una dimensione inferiore a quello da 14,1 pollici con 4 GB di RAM e 64 GB di storage SSD o disco da 500 GB.

Core: A noi basta sapere che non può essere utilizzato in un hardware uguale come quella che è possibile utilizzare la versione Core+.

Core+: Per processori ad alte prestazioni, con almeno 4 GB di RAM [8GB se è un portatile, 2in1 o MULTIFUNZIONE con schermo Full HD] e con almeno 8 GB di RAM e un HDD da 2 TB o più di capacità o un SSD se è un computer desktop.

Avanzate: Solo per i computer con processori Intel Core i9, Core i7 con 6 core o processori AMD Threadripper o Ryzen 7 membri, con un minimo di 16 GB di RAM.

via: Techpowerup