Windows 11 funziona su un Pentium 4, anche se Microsoft non vuole che tu lo installi sul tuo Ryzen 1000

L’utente di Twitter @ Carlos_SM1995 è riuscito a fare qualcosa che molti direbbero impossibile date le restrizioni di compatibilità create da Microsoft. L’utente ha installato e attivato Windows 11, in una CPU Intel Pentium 4 661, questo processore non ha né più né meno di quindici anni di vita. Questo chip non è nell’elenco delle CPU supportate da Microsoft prima del rilascio del sistema operativo, il che lo rende hardware tecnicamente incompatibile.

Microsoft, come qualsiasi azienda che crea software o hardware, ha sempre un minimo consigliato e una serie di requisiti per garantire che tutto funzioni secondo i piani. Prima del rilascio di Windows 11, Microsoft ha incaricato tutti gli utenti di assicurarsi che TPM 2.0 (Trusted Platform Module) fosse abilitato sul proprio sistema prima dell’installazione.

Windows 11 finale (Build 22000.258) in esecuzione su Intel Pentium 4

Non sorprende che tu sia riuscito a installare Windows 11 sul Pentium 4 661. Divertente come un processore di 15 anni può eseguire il nuovo sistema operativo.

Una delle cose strane è che il sistema diagnostico ufficiale del tuo computer per la compatibilità con Windows 11 rilasciato da Microsoft non indica che questo processore è incompatibile, afferma solo che la macchina non ha TPM 2.0 o Secure Boot.

Apparentemente, è perché Microsoft ha dimenticato di includere questa famiglia di CPU incompatibili per il software.

La disabilitazione di queste opzioni non è consigliata.

La cosa più interessante dell’installazione da parte di questo utente è il fatto che continua a ricevere aggiornamenti tramite Windows Update. Ciò che conta è che le funzionalità di Windows 11 possono essere rimosse in modo che possa essere eseguito su hardware di quindici anni. Ma gli utenti dovrebbero disabilitare queste funzionalità per l’esecuzione su un sistema precedente? In senso sperimentale, è sicuramente divertente da fare.

Raccomandiamo agli utenti di mantenere i nuovi livelli di sicurezza aggiunti con Windows 11. In questo modo garantiamo che il sistema è al sicuro dagli attacchi.

Apparentemente Carlos ha installato Windows 11 su questo sistema tramite il software di installazione di Windows 10 modificato. Tuttavia, esistono diversi modi per ignorare il controllo delle specifiche durante l’installazione di Windows 11 per installarlo praticamente su qualsiasi PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.