World of Darkness avrà serie e film

Il mondo di vampiri, maghi, lupi mannari e compagnia che riunisce l’universo immaginario condiviso World of Darkness, si espanderà ancora una volta grazie allo sviluppo di un universo di storie per film e televisione, come concordano di annunciare Varietà, Scadenza Y Reporter di Hollywood. Dal 2015, i diritti di proprietà intellettuale di World of Darkness sono detenuti dall’editore e sviluppatore Paradox Interactive, che ancora oggi continua a lavorare su Vampire: the Masquerade – Bloodlines 2.

Per dare vita a questa iniziativa, Paradox Interactive ha trovato partner rinomati. I responsabili dello sviluppo della storia di World of Darkness in modo che prenda la forma di serie e film saranno gli sceneggiatori Eric Heisserer (The Arrival, Bird Box, Shadow and Bone) e Christine Boylan (The Punisher, Once Upon a Time), chi Lavoreranno insieme alla società di produzione Hivemind, la stessa che abbiamo trovato dietro le serie The Witcher e The Expanse. Al momento non sono presenti accordi di distribuzione con nessuna piattaforma streaming.

Lo sviluppo di Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 ha subito un cambiamento per gli sviluppatori e sta andando avanti per molto tempo

Creato originariamente da Mark Rein-Hagen come gioco di ruolo da tavolo per White Wolf Publishing, World of Darkness è stato lanciato nel 1991 con Vampire: The Masquerade e successivamente Werewolf: The Apocalypse, Mage: The Ascension, Wraith sono stati aggiunti: The Oblivion, Changeling: The Dreaming, Hunter: The Reckoning e Demon: The Fallen. Da questi giochi da tavolo sono nati negli anni numerosi romanzi, fumetti, giochi di carte e videogiochi.

Tutti i prodotti emersi da World of Darkness condividono lo stesso universo, che si distingue per la sua estetica gotica, che mescola horror, fantascienza e fantasy, un tema adulto e complesse situazioni morali. Sia Heisserer che Boylan hanno anche valutato che i mondi di World of Darkness sono tremendamente diversi e inclusivi, poiché ci sono personaggi di tutti i tipi, razza, credo, sessualità e condizione.

Nell’industria dei videogiochi World of Darkness ha dato molto di sé, incluso un MMO nelle mani di CCP Games e molteplici adattamenti dei diversi mondi. Il titolo più noto è forse Vampire: The Masquerade – Bloodlines sviluppato da Troika Games, che nonostante sia uscito con numerosi insetti è riuscito a trascendere come un gioco di culto. Ci sono attualmente diversi titoli in sviluppo basati su World of Darkness, ma il più atteso è Bloodlines 2 di Paradox Interactive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *