Mentre facciamo le voci da un paio di mesi fa, Activision non ha ancora annunciato ufficialmente il nuovo Call of Duty 2020, anche se ha confermato che uscirà quest’anno e ci ha dato alcuni suggerimenti su come potrebbe essere il suo rilascio.

Dopo l’esposizione dei suoi più recenti risultati finanziari, la società ha ribadito che il nuovo COD uscirà quest’anno e anche fatto menzione di che il suo sviluppo si svolge Raven e Treyarch Software.

“Activision continuerà a costruire il rapporto diretto che abbiamo con questa azione comunitario (Modern Warfare) quando si esegue il prossimo lancio premium di Call of Duty, che viene da parte di Treyarch e Raven Software”.

Vedremo un annuncio all’interno della zona di Guerra?

Da Activision dire che il successo di COD: War Zone come COD: Mobile ha cambiato il modo che l’azienda ritiene di attività di marketing, che permette di essere più promozioni diretto con i giocatori. “Warzone ci ha portato a ripensare a come, quando e, anche quando abbiamo comunicato i nostri prossimi titoli”. Questo conferma le voci che l’annuncio di un nuovo titolo potrebbe essere effettuata entro il Warzone, che sono già in circolazione da circa due mesi fa.

Secondo un annuncio per Doritos, il nuovo capitolo potrebbe essere chiamato Call of Duty: Cold War. Sembra che l’annuncio ufficiale non è lontano dal Activision ha detto di aspettarsi dettagli “molto presto” e che il franchise ha una “stretta integrazione” con Warzone.

Ti piace giocare con il nuovo Call Of Duty 2020? Ti piacerebbe vedere il tuo annuncio entro il Warzone?

Fonte: PCGamesN