Microsoft ha confermato che tra i suoi piani non è quello di cambiare il nome a Xbox Live o lasciare Xbox Live Gold. L’azienda ha voluto chiarire due cose, dopo un po ‘ di cambiamenti nel suo contratto di servizio di cui all’Xbox Live come “Xbox online servizio”, causando alcuni di assumere la sua scomparsa. D’altra parte, per mantenere Xbox Live Gold non è da escludere la possibilità che il servizio sembra essere gratuito anche in futuro.

Secondo un portavoce di Microsoft The Verge le modifiche al contratto di servizio su “Xbox online servizio” si riferisce ad un sottostante di servizio di Xbox che include caratteristiche come la cross-save e la richiesta di amicizia. “L’aggiornamento della terminologia è destinato a contraddistinguere il servizio sottostante e un abbonamento a Xbox Live Gold”, aggiunge il portavoce. “Non ci saranno cambiamenti nell’esperienza del servizio o Xbox Live Gold”.

Il Punto ha cercato di ottenere una risposta da Microsoft sulle voci di scomparsa di Xbox Live Gold, o la possibilità di che capita di essere libero. L’altoparlante è limitato a commentare che tra i piani della società non figura l’abbandono di Xbox Live Gold, che la descrive come “una parte importante” di Xbox, oggi e in futuro.

Sembra chiaro che Xbox Live Gold non va da nessuna parte, ma le parole del portavoce di Microsoft non esclude che, in futuro, il servizio sembra essere libero. Oggi, i giocatori di Xbox One necessario avere un abbonamento a Xbox Live Gold per giocare online, mentre il PC Windows, fare la stessa cosa senza passare per scatola. Questa differenza fa si che il periodo difficile e fonti autorevoli come Jeff Grubb di Venturebeat dire spariranno.

Smettere di vendere i 12 mesi di abbonamento a Xbox Live Gold o per annunciare che il multiplayer di Halo Infinite sarà free-to-playnon contribuire a calmare le voci.