AMD ha chiuso il primo trimestre del 2021 leader nelle prestazioni della CPU e guadagnando una quota di mercato del 3,37%

Con la chiusura del primo trimestre dell’anno (Q1 2021), Maestro Lu ha aggiornato la sua classifica dei processori desktop più potente sul mercato, che include PC e workstation consumer convenzionali, oltre ad avere una classifica dedicata ai processori per laptop e indipendentemente da dove si guarda, AMD è in testa con facilità.

Per essere esatti, sui desktop guidato da due processori Ryzen Threadripper 64 e 32 core, mentre il terzo posto va a AMD Ryzen 9 5950X 16 core. Il primo processore Intel appare al quinto posto, in particolare è il Core i9-10980XE 18 core. Se vogliamo trovare il primo Rocket Lake, lo faremo al 9 ° posto con Intel Core i9-11900K, che è superato dal Ryzen 9 3950X a causa del taglio dei core in questa nuova generazione di CPU blu.

Le più potenti CPU per laptop del 2021

Se entriamo nel mercato delle CPU per laptop, AMD è in testa che rimane con i primi cinque porti della classifica, rompendo questo predominio due processori Intel Tiger Lake-H35 per poi proseguire con il predominio di AMD dall’8 ° al 13 ° posto.

AMD ha le CPU più potenti, ma Intel sta iniziando a vendere di più.

Delle Prime 10 CPU desktop più vendute, solo 2 provenivano da AMD, mentre nei laptop la somma vai fino a 3. Naturalmente, curiosamente, Le 6 CPU più vendute di Intel sono etichettate “F”Cioè, CPU senza grafica integrata che hanno prezzi più aggressivi. Come indicato, AMD ha guadagnato una quota di mercato del 3,37% (rispetto al quarto trimestre 2020) posizionandolo con il 24,49% della quota di mercato, mentre Intel mantiene il restante 75,51%.

CPU più vendute del 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *