Appari nei risultati di ricerca di Google? Ora è più facile scomparire

Google ha introdotto nuove politiche che consentirà agli utenti di rimuovere le proprie informazioni sensibili dai risultati di ricerca di Google.

Con questo intendiamo che gli utenti avranno un maggiore controllo sulle informazioni di identificazione personale che appaiono nei risultati quando altre persone effettuano ricerche.

Fino ad ora, gli utenti potevano chiedere a Google di rimuovere immagini esplicite della loro persona, nonché numeri di carte di credito o conti bancari che possono essere utilizzati per commettere frodi. Inoltre, di recente, Google consente anche ai genitori di eliminare le foto di bambini di età inferiore ai 18 anni.

Con le recenti modifiche, Google ha ampliato questo programma e offre alle persone la possibilità di rimuovere più dati su se stessi dai risultati di ricerca. Ecco cosa ha detto l’azienda in merito alle modifiche:

Gli utenti possono ora richiedere la rimozione di altri tipi di informazioni che appaiono nei risultati di ricerca, comprese le informazioni di contatto personali come numero di telefono, indirizzo e-mail o indirizzo fisico.

Il criterio consente inoltre di rimuovere informazioni aggiuntive che potrebbero rappresentare un rischio di furto di identità, come credenziali di accesso riservate, quando vengono visualizzate nei risultati di ricerca.

È un’estensione della politica, ma l’azienda non fornisce troppi dettagli su come verrà svolto il processo. Non sappiamo se i traslochi verranno effettuati utilizzando un sistema automatizzato o se dietro ci sarà una persona.

Google spiega inoltre che dopo una richiesta di rimozione, valuterà tutto il contenuto per assicurarsi che sia qualcosa che dovrebbe essere rimosso dai risultati di ricerca.

Ad esempio, non verrà rimosso se le informazioni sono ampiamente disponibili in articoli di notizie, su un sito governativo, su risorse ufficiali o se sono di dominio pubblico.

In futuro, se trovi informazioni di identificazione personale, come indirizzo fisico, numero di telefono, indirizzo e-mail, informazioni sulla carta di credito, immagini del tuo documento d’identità o firma, cartelle cliniche, numeri di conto bancario, credenziali di accesso o informazioni molto personali, puoi avviare una richiesta di rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.