Apple ha mostrato il suo impressionante visore Mixed Reality a porte chiuse

È comune per noi sentire voci sui dispositivi Apple, ma pochi hanno attirato tanto interesse quanto le tanto attese cuffie per realtà mista.

Secondo Bloomberg, il visore per realtà mista ha fatto la sua comparsa durante un incontro a cui hanno partecipato il CEO di Apple Tim Cook, dirigenti e membri del consiglio di amministrazione dell’azienda.

Questa riunione non era specifica del dispositivo, poiché Apple tiene queste riunioni quattro volte l’anno. Lo afferma anche il rapporto l’attuale versione dell’hardware è alimentata dal SoC M1 di Apple.

Secondo quanto filtrato, Offrirà un mix di realtà virtuale e aumentata. Si ritiene che sia il prossimo grande prodotto Apple.

Con l’introduzione del visore per realtà mista, Apple potrebbe espandersi in un mondo completamente nuovo, che potrebbe cementare il suo spazio per gli anni a venire.

Ciò che rende unico il visore è che non solo introdurrà nuovo hardware, ma debutterà anche con una nuova piattaforma software. Si dice che il casco avrà un proprio sistema operativo, chiamato ros.

Anche se al momento non è chiaro, il prodotto potrebbe debuttare quest’anno. Apparentemente, quest’anno avrebbe debuttato al prossimo WWDC, ma a causa di problemi con il prodotto, non apparirà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *