Blender.io sanzionato per aver aiutato la Corea del Nord a riciclare le criptovalute

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha annunciato lo scorso fine settimana che lo è sanzionando Blender.iorimuovendo questo mixer Bitcoin dal sistema finanziario statunitense. Il dipartimento sostiene che questo servizio, che consente alle persone di nascondere il record tenuto dalla blockchain, è stato utilizzato dalla Corea del Nord per “supportare le tue attività informatiche dannose e il riciclaggio di denaro virtuale rubato“.

A partire dal creazione nel 2017Blender.io ha aiutato trasferire più di 500 milioni di dollari in Bitcoined è quello Blender.io è un mixer (mixer) di valute virtuali che opera sulla blockchain di Bitcoin e facilita indiscriminatamente le transazioni illecite nascondendo la loro origine, destinazione e controparti. Il suo funzionamento sta nel fatto che riceve una varietà di transazioni, le mescola e le invia alle loro destinazioni finali e, nonostante il loro scopo sia aumentare la privacy, questi tipi di mixer sono comunemente usati da entità illecite.

Questa situazione si è verificata alcuni anni dopo aver saputo che nel 2019 CLa Corea del Nord ha rubato oltre 2 miliardi di dollari in criptovalute utilizzando diversi gruppi di criminali informatici che raccolto fondi per i loro programmi di armi di distruzione di massa. Tra queste entità, il gruppo Lazzaroche ha intrapreso azioni informatiche illegali contro vari paesi del mondo.

Blender.io giocherà dalla panchina per la Corea del Nord

Avanti veloce fino ad oggi, il gruppo Lazzaro ha usato Blender.io per riciclare $ 20,5 milioni di criptovaluta che avrebbe rubato dal gioco Axie Infinity. Continuando con la dichiarazione, è noto che ad aprile l’importo del reddito totale derivato dall’hacking è stato stimato in $ 625 milioni. Il Tesoro afferma che lo stesso Lazarus è sponsorizzato dalla Corea del Nord per pagare i loro programmi di armi di distruzione di massa e, alla luce di ciò, conclude che sanzionano Blender.io.

“Oggi, per la prima volta, il Tesoro sanziona un mixer di valuta virtuale”, ha affermato Brian E. Nelson, sottosegretario al Tesoro per il terrorismo e l’intelligence finanziaria.

“I miscelatori di valute virtuali che aiutano le transazioni illecite rappresentano una minaccia per gli interessi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Stiamo reprimendo l’attività finanziaria illecita nella RPDC e non permetteremo che il furto sponsorizzato dallo stato e i suoi facilitatori del riciclaggio di denaro rimangano senza risposta”.

Tuttavia, Blender.io non era l’unico strumento che gli hacker hanno utilizzato, visto che i fondi sottratti ad Axie Infinity erano originariamente in Ethereum e dollari, mentre Blender.io funziona solo con Bitcoin e, quindi, deve esserci stata una conversione. Si ritiene che Tornado Cash sia stato utilizzatoun servizio inteso a rendere difficile il tracciamento delle transazioni.

Infine, anche El Tesoro lo sostiene Blender.io ha riciclato denaro per organizzazioni di ransomware come Conti, Trickbot e Sodinokibi (noto come REvil). Ora che Blender.io è stato sanzionato, nessuno di questi gruppi potrà accedere ai tuoi fondi negli Stati Uniti. né puoi effettuare transazioni con società o cittadini statunitensi.

attraverso: TheVerge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.