Nel post di oggi vorrei parlarvi di Fiverr, di come possiamo approfittare di lui soprattutto quando siete freelance o una piccola attività, e del perché ha una così cattiva reputazione tra i seos. Vi spiego anche come possiamo scegliere i migliori professionisti, e dettaglio un caso pratico di acquisto di un servizio: la creazione di un video aziendale. Eccoci qua.

Che cos’è Fiverr? Fiverr è un mercato online dove i professionisti di tutto il mondo offrono i loro servizi, e le aziende e i professionisti di tutto il mondo possono contrattare o acquistare da loro. Sulla piattaforma, i servizi offerti si chiamano Gigs. La caratteristica fondamentale di Fiverr è che vi avvertono già con il loro nome, il basso prezzo dei servizi offerti (di solito a partire da 5 dollari, da cui il suo branding) e, nella maggior parte dei casi, la loro semplicità.

In Fiverr è possibile noleggiare praticamente qualsiasi tipo di servizio digitale. Dalla traduzione del testo, al design del logo, a pagine web complete, all’editing di foto o video, ai creativi dei social network o semplicemente una landing page per una campagna pubblicitaria una tantum. La lista è quasi infinita. Non mancano le stravaganze, come le persone che si offrono di dipingere un quadro a olio, di comporre una canzone, di dare consigli sul giardinaggio, di dare lezioni di videoconferenza, ecc.

Un po’ di storia, come e quando è stata fondata Fiverr?

Se andiamo su Wikipedia, Fiverr è stato lanciato nel mondo 10 anni fa, nel febbraio 2010 da Micha Kaufman e Shai Wininger. L’idea originale, e vi sono rimasti fedeli, era quella di creare un luogo dove i professionisti indipendenti potessero offrire servizi e il grande pubblico potesse acquistarli. Da allora il suo fatturato è cresciuto di oltre il 600% È stato nominato uno dei siti Internet più popolari negli Stati Uniti ed è quotato in borsa dal 2019. L’anno scorso la società ha registrato un utile di 100 milioni di dollari e le sue azioni sono aumentate di oltre il 90% in questo periodo.

Critiche della piattaforma

Fin dall’inizio, Fiverr ha dovuto lottare contro la critica di essere accusata di aver abbassato i prezzi dei servizi professionali. E’ comune trovare dei Gigs o servizi che offrono lavori di grafica a prezzi ridicoli, per fare un esempio. In un certo senso è logico, dato che l’offerta dei freelancer è globale e nei paesi in via di sviluppo 5 dollari sono un sacco di soldi, ma in Europa la maggior parte dei professionisti non prenderebbe nemmeno il telefono per quella cifra.

La società ha risposto a queste critiche permettendo ai venditori di vendere i loro servizi a un prezzo che si sono prefissati, contrariamente alla “norma” che avevano al momento dell’offerta per cinque dollari. Volevano rendere i prezzi un po’ più equi per alcuni paesi o per alcuni venditori.

I problemi con Amazon. Una delle polemiche che hanno circondato l’azienda è stata con il gigante Amazon, dato che si potevano (o si possono) acquistare recensioni positive o negative per i prodotti venduti su Amazon. Questo perverte logicamente la ragion d’essere delle recensioni, e induce in errore gli acquirenti a credere che un determinato prodotto soddisferà le loro aspettative di acquisto, anche se in pratica non è così. Evidentemente, il posizionamento di Amazon favorisce quei prodotti che hanno un numero maggiore e migliore di recensioni da parte dei clienti. Il serpente che si morde la coda. Amazon e Fiverr hanno raggiunto un accordo in base al quale quest’ultima si è obbligata ad eliminare dalla propria piattaforma tutti i concerti o gli ordini che consistevano nella valutazione dei prodotti Amazon. Non so se ci sono riusciti.

Perché Fiverr ha una cattiva reputazione tra i Seos?

Tra i professionisti che dedichiamo al seo, o al web design o in generale al mondo del marketing online, Fiverr non ha un’ottima stampa che diciamo. Questo è in parte logico perché offrono prodotti (design di logo, siti web, grafica) ad un prezzo molto basso, e per la maggior parte del tempo di bassa qualità.

Ma che dire dei seos? Perché non gli piace Fiverr? Ebbene, perché tra i servizi offerti da Fiverr ci sono logicamente quelli di posizionamento seo, campagne di creazione di link o backlink, recensioni in blog che si suppone siano di grande autorevolezza, ecc ecc. In molte occasioni questo tipo di prodotti fanno più male che bene ed è più che consigliabile scappare da essi perché probabilmente si incorrerà in sanzioni da parte dei motori di ricerca. Il punto qui è usare il buon senso: una campagna di backlinking seria è qualcosa che richiede tempo, e come tutti sappiamo il tempo vale denaro.

Quindi escluderei i link Fiverr per cercare di migliorare il SEO di un sito web.  È assolutamente incredibile che qualcuno crei manualmente 50 link di qualità in un giorno per 5 euro. E’ IMPOSSIBILE che questo vi avvantaggerà in qualsiasi modo per migliorare il posizionamento del vostro sito web.

D’altra parte, c’è il seo negativo, che esiste. È vero che è stato perfezionato e ora non è utile acquistare “pacchetti” di link con l’ancora “compra Viagra” per abbattere un sito web. Ma per un buon intenditore non è necessario spiegare molto per farsi un’idea di come utilizzare quei link tossici per abbattere la reputazione online di un sito web, soprattutto se non si dispone di un’autorità preponderante, o se il sito web è diretto alla vendita di prodotti o servizi in una piccola località, ecc.

Allora, a cosa serve Fiverr? Possiamo ottenere/acquistare qualcosa che ci porterà dei benefici?

La risposta breve è . Solo che, come ho detto prima, dimenticando l’argomento seo, e sapendo bene come cercare, Fiverr ci offre la possibilità di assumere servizi diversificati ad un costo molto basso.

Facciamo un esempio tipico: dobbiamo promuovere un certo prodotto o servizio e per farlo come un altro strumento, creeremo un video con un’animazione che spieghi i dettagli più importanti del prodotto. Ormai sappiamo tutti quanto i video siano utili nel marketing, non sto scoprendo nulla di nuovo. Abbiamo bisogno di qualcuno che realizzi il video e le voci fuori campo in diverse lingue per creare diverse versioni.

Facciamo un passo alla volta:

  • Ci siamo registrati su Fiverr come utenti. Potete farlo cliccando sul banner o direttamente da qui: https://bit.ly/registrofiv
  • Dalla Home andiamo alla sezione “Video e Animazione”

    come acquistare in fiverr e a cosa ci può servire

  • E da lì selezioniamo ciò che ci interessa di più, per questo esempio ho selezionato “Spiegazioni animate e lavagna bianca”. Per garantire la qualità del venditore, utilizzando i filtri selezioniamo quelli che la piattaforma indica come “Top”, che sono quelli con valutazioni migliori, e anche che parlano inglese.

    come acquistare in fiverr e a cosa ci può servire

  • Nella stessa sezione possiamo, utilizzando il filtro corrispondente, decidere il nostro budget di base, minimo e massimo. Da lì, sceglieremo quello che meglio si adatta al vostro portafoglio e le spiegazioni che avete dato nel vostro file tra i venditori proposti. Scadenza, quali requisiti avete stabilito per la consegna del lavoro, cosa dobbiamo fornire (loghi, musica o voice overs, ecc.) In questo esempio, ho selezionato un budget di base inferiore a 100 euro.come acquistare in fiverr e a cosa ci può servire
  • Tra tutti i venditori, selezioniamo quello che ci piace di più, sia per il lavoro precedente del loro portafoglio, sia per lo stile, i tempi di consegna, il prezzo, ecc. Per questo esempio, assumeremo “worddesignpro” e nella sua scheda prodotto possiamo vedere le specifiche di servizio Gig. Utilizzerà immagini e musica senza copyright, possiamo scegliere il formato del video, la possibilità di farlo in HD 1080p e il voice over professionale, più 3 recensioni nel caso non ci piaccia la prima proposta. Inoltre, e questo è importante, il venditore ha più di mille recensioni e il punteggio massimo, 4,9 stelle su 5. Il prezzo del servizio è di 26 euro a cui possiamo aggiungere alcuni extra, come una maggiore durata del pezzo, un logo personalizzato, ecc. Per il momento, per il momento, contratteremo il pacchetto più elementare come esempio. Ricordate che aggiungeremo la voce fuori campo in un’altra lingua in seguito, e mettere un logo come “firma” non è complicato e può essere fatto in breve tempo con alcuni programmi di editing gratuiti.come acquistare in fiverr e a cosa ci può servire
  • Ora non resta che confermare l’ordine ed effettuare il pagamento. Una volta confermato il pagamento, normalmente consegniamo, se lo desideriamo, gli extra dell’ordine e i dati di cui il venditore ha bisogno per effettuare l’ordine. In questo caso dobbiamo raccontare al venditore il tema del video, alcuni siti dove è possibile ottenere informazioni (il nostro sito web, i social network, ecc.) e un piccolo script. Ora non ci resta che aspettare la consegna dell’ordine. Normalmente il venditore ci invierà un messaggio attraverso la piattaforma per confermare che tutto è a posto, o nel caso in cui abbia bisogno di qualche informazione aggiuntiva.come acquistare in fiverr e a cosa ci può servire come acquistare in fiverr e a cosa ci può servire
  • Siamo in attesa della consegna dell’ordine. In questo caso il concerto del venditore specifica che consegna il lavoro entro 24 ore, e così è stato. Perfetto!
  • Andiamo ora all’esito di tutto questo:

Conclusioni del nostro “test” in Fiverr

Ovviamente il risultato può essere migliorato, e non è paragonabile all’assunzione di un professionista “reale e nativo”. Ho fatto l’acquisto per illustrare questo articolo, e ci sono voluti meno di 15 minuti per farlo. Affinando la ricerca del venditore, dandogli istruzioni più complete o semplicemente aumentando il budget avrei sicuramente ottenuto un risultato molto migliore. Ma, ed ecco la cosa interessante, è un video che potrebbe essere, con qualche semplice aggiustamento, perfettamente valido per una campagna pubblicitaria o per un post sui social network. Avremmo potuto acquistare una voce fuori campo in altre lingue, e sarebbe stato molto più completo. L’immaginazione è libera e vi lascio giocare con la piattaforma per ottenere tutto il succo. È impressionante in aspetti come la traduzione, per esempio, o nel design dei creativi dei social network, se siete un po’ annoiati di andare agli stessi modelli.

Vi consiglio di cercare e confrontare e che le informazioni con il venditore siano il più possibile fluide e complete. Fiverr offre molte possibilità, soprattutto quando il budget è limitato.