Come aggiungere adesivi agli stati di WhatsApp

Sebbene gli stati di WhatsApp non godano della popolarità che hanno le storie di Instagram (in pratica è la stessa), vale la pena prendere in considerazione la varietà di trucchi che puoi mettere in pratica in questa funzione dell’applicazione di messaggistica. Uno di questi, ad esempio, è come aggiungere adesivi agli stati di WhatsApp.

Gli adesivi sono diventati un modo di comunicare, senza dubbio. Sicuramente avrai tutti i tipi di adesivi memorizzati nel tuo WhatsApp o in qualsiasi altra app di messaggistica per rispondere in base al tuo umore al momento o alla risposta corretta per qualsiasi messaggio senza dover scrivere poche righe. In WhatsApp puoi farlo senza complicazioni dal tuo stato.

Come aggiungere adesivi agli stati di WhatsApp: passo dopo passo

Ora che ti abbiamo detto che è possibile mettere i tuoi adesivi nello stato di WhatsApp e renderli più dinamici e interessanti, è tempo di spiegare passo dopo passo come aggiungerli, come spiegato in OlHarDigital:

Il primo passo è entrare nell’app WhatsApp e andare all’opzione “Stati”.

Fai clic su “Il mio stato” e da lì aggiungi un’immagine, ad esempio una foto o un video. Puoi farlo dalla Galleria del telefono o prenderlo al momento.

La prossima cosa che dobbiamo fare per avere gli adesivi nello stato di WhatsApp è andare alla faccia che si trova in alto a destra e lì vedrai che hai una barra con due opzioni: Adesivi / Emoji. In questo caso selezioni “Adesivi” e potrai vedere tutti quelli che hai salvato.

Una volta scelti, puoi anche espanderli di più se lo desideri. Ed ecco come aggiungere adesivi agli stati di WhatsApp. Se non hai adesivi, puoi ottenerli in un’app per adesivi, come Sicker.ly, disponibile per iOS e Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *