È facile che non appena utilizziamo il nostro smartphone, abbiamo dozzine di applicazioni installate, aggiungendo quelli che ciascun produttore ha preinstallato dalla fabbrica. In un utente più attivo, possono esserci centinaia di app che si incontrano nello stesso terminale. L’organizzazione è essenziale per evitare il caos, anche se a volte non è possibile.

Quando ciò accade, può essere molto difficile trovare applicazioni specifiche, soprattutto quelle che non usiamo così spesso ma che sono comunque utili. La maggior parte dei livelli mobili e di personalizzazione includono due modi di visualizzare le applicazioni. Il primo è con scorciatoie sul desktop, e il secondo il famoso cassetto delle applicazioni, ovvero l’accesso in cui possiamo vedere insieme, ognuna delle app che abbiamo installato sul dispositivo.

Come impedire la creazione di accessi

Accedi alle impostazioni della schermata principale

Il problema è che a volte le app in questo cassetto vengono duplicate inutilmente, con i collegamenti sul desktop. Ciò si verifica principalmente perché quando installiamo un’app, Android crea un collegamento automatico sul desktop, senza chiederci se vogliamo o meno tale accesso. Tuttavia, possiamo modificare questa opzione per impostazione predefinita in modo che l’icona non venga creata e possiamo farlo manualmente e in modo selettivo, solo con quelle app che consideriamo dovrebbero essere sul desktop. Questo è un modo per mantenere un certo ordine ed evitare che tutto ciò che installi finisca visibile nella schermata principale.

Deseleziona la casella per le nuove installazioni

Per evitare ciò, dovremo accedere alle Impostazioni della schermata Home. Per questo lasceremo premuto in uno spazio vuoto all’interno del desktop. Una volta fatto, vedremo le diverse opzioni del menu contestuale del nostro terminale. Ora faremo clic su «Impostazioni schermata iniziale». Una volta dentro, dovremo deselezionare la casella che dice «Aggiungi icona alla schermata iniziale».

impostazioni delle icone sullo schermo

Aggiungi manualmente

Una volta fatto, possiamo uscire e provare a installare un’applicazione. Con l’opzione deselezionata, non si dovrebbe creare un collegamento. Invece e in caso ci interessa avere accesso a un’applicazione in particolare, dovremo fare clic su di esso nel cassetto delle applicazioni e trascinarlo sul desktop. Per attivare il sistema precedente, dovremo solo tornare sui nostri passi e riattivare il box.