Uno dei fattori chiave dei cellulari Huawei è il conto associato al telefono, senza di esso non potremo fare praticamente nulla e avremo molti problemi durante il suo utilizzo. Per questo motivo è importante che abbiamo sempre il nostro account impostato e a casa che dimentichiamo la password, procedere al recupero dell’account a Huawei con uno dei tanti metodi disponibili.


Nonostante le restrizioni con i servizi di Google, esistono ancora opzioni per questo tipo di recupero. Tuttavia, non dobbiamo dipendere da nessuno e possiamo essere autosufficienti con tutto quello che vi mostriamo.

Accedi con altri account

Quando proviamo ad accedere con un conto già esistente in Huawei e non siamo in grado di ricordarlo, tutto quello che dobbiamo fare è toccare l’opzione dei conti associati. Potremmo aver collegato l’account Huawei a Google, Twitter o Facebook e dovremo solo toccare l’opzione per accedere automaticamente all’account. In caso contrario, quando avremo recuperato la nostra password vi consigliamo di farlo.

cuentas asociadas huawei

Recuperare una password persa a Huawei

Una volta scartata la prima opzione, dovremo solo toccare la password di recupero e ci porterà in una nuova scheda dove dovremo inserire l’email che ricordiamo e che usiamo frequentemente. Poi mettiamo il prossimo e il sistema ci invierà un codice SMS al cellulare associato. In questo modo possiamo cambiare la password e recuperare il conto in pochi secondi.

recuperar cuenta huawei

Altri metodi di recupero

Purtroppo molti utenti si dimenticano di inserire il numero di telefono, ma ci sono ancora delle opzioni per riavere l’account. Per fare questo, cliccare sulle lettere blu dove si mette il metodo di verifica. Questo aprirà una nuova scheda dove vedremo le opzioni basate sulle email che abbiamo registrato, dove ci verrà inviato un link o un codice che ci restituirà il nostro accesso.

metodos recuperar cuenta huawei

Nel caso in cui abbiate un altro cellulare, computer o tablet Huawei con lo stesso account, possiamo scegliere l’opzione attraverso un altro dispositivo e ci invierà una notifica per convalidare l’accesso o bloccarlo nel caso in cui si tratti di noi. Queste misure ci aiuteranno a non avere problemi se mai dovessimo dimenticare la nostra password o subire un attacco maligno.