CORSAIR Vengeance RGB DDR5-6000 32 GB, recensione e analisi completa

Con noi oggi abbiamo i ricordi CORSAIR Vengeance RGB DDR5una nuova variante proposta dal brand per soddisfare gli amanti dell’RGB, offrendo frequenze fino a 6.200 MHz per i più esigenti.

Vediamo per iniziare il tuo Specifiche tecniche nella tabella successiva:

Corsair Vengeance RGB DDR5
Capacità2×16/32 GB
Frequenza5200/5600/6000/6200 MHz
latenzeCL38/CL40
Voltaggio1,1 V/1,25 V/1,35 V

 

Imballaggio e accessori

I ricordi Corsair Vengeance RGB DDR5 Arrivano in una piccola scatola di cartone che a sua volta contiene una cornice di plastica che li protegge perfettamente, accompagnati solo dalla documentazione di sicurezza.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Pacchetto 3

Corsair Vengeance RGB DDR5

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Design 1

Una volta spacchettato il pacchetto di 2 moduli Corsair Vengeance RGB DDR5 che ci hanno inviato, ci troviamo davanti a dissipatore in alluminio di 35 mm alto con a design abbastanza aggressivo molto simile alla versione senza illuminazione.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Design 2

Ed è che nel margine superiore ha a Striscia di illuminazione RGB che possiamo configurare completamente a nostro piacimento dal software iCUE insieme a 10 LED in ogni modulo.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - iCUE

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Design 5

Sotto un’interfaccia DDR5 che offre loro compatibilità con il 12a generazione di processori Intel al momento, e con il 13a generazione e il AMD Ryzen 7000arrivano in frequenze che iniziano dal 5.200 MHzal di sopra dei 4.800 MHz dello standard, e che raggiungono 6.200 MHz con una latenza LC40anche se esistono anche versioni CL38.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Design 6

Squadra di prova

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Test Team

Nostro squadra di test per l’analisi della memoria Corsair Vengeance RGB DDR5 è composto da:

  • Tavolo panca Banchetto 101
  • Scheda madre unificata MSI MEG Z690
  • Processore Intel Core i9-12900K
  • MSI MEG CoreLiquid S360 raffreddamento a liquido
  • Scheda grafica Nvidia GeForce RTX 3080 Ti
  • Carattere Sii silenzioso! Potenza diretta 11 1000 W
  • Sistema operativo Windows 11 Pro

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Test Team 2

Prestazione

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Test

Dopo aver verificato la corretta configurazione del profilo XMP 3.0 da CPU-Z che configura i nostri ricordi in 6000 MHz e latenze 36/36/36/76/112/2T iniziamo l’analisi delle prestazioni di queste memorie rispetto ad altri moduli concorrenti a frequenze diverse.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Test 2

A cominciare dalla prova Aida64 per la lettura, la scrittura e la copia dei dati, vediamo cifre ovviamente superiori a quelle delle memorie con frequenze più basse, anche se l’importante sarà vedere come influiscono nella pratica.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Test 3

Come possiamo vedere nel seguente confronto delle prestazioni di calcolo, rendering e codifica, le differenze nelle memorie non sono così importanti come nel processore stesso, cosa particolarmente evidente quando si confrontano le sue prestazioni con DDR4.

Corsair Vengeance RGB DDR5 - Test di gioco

Vediamo qualcosa di simile nei giochi, dove notiamo un piccolissimo miglioramento, molto marginale rispetto a quello che causano gli altri componenti.

conclusione

Corsair Vengeance RGB DDR5

Corsair Vengeance RGB DDR5 introdurre il Illuminazione RGB in famiglia vendetta di memorie DDR5, qualcosa che avevamo già visto nella generazione precedente e che doveva ancora arrivare sul mercato per dare vita alle apparecchiature più colorate. Grazie a questo potremo configurarli in sincronia con prodotti di altri brand, leggere ventole o periferiche, soprattutto dal software iCUE. Altrimenti, offrono le prestazioni che ti aspetteresti da loro, con versioni da 5200 MHz Fino a 6200 MHz di latenze convenzionali (CL38/CL40).

Li possiamo trovare in vendita su bianca o Nero dal sito ufficiale a partire dal 235 euro per il pacco 2×16 GB a 5200 MHz e raggiungendo il 400 euro per il pacco 2×16 GB a 6200 MHz.

Principali vantaggi
+Dissipatore efficace e ben progettato
+Illuminazione ARGB con 10 LED
+Profili XMP 3.0 con 2 profili personalizzabili
Aspetti negativi
Prezzo elevato di DDR5 in generale
Altri aspetti
*Dissipatore alto 35 mm

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.