così puoi diventare uno YouTuber virtuale con un avatar anime

I dispositivi di motion capture sono particolarmente utili per creare animazioni complesse in programmi come Autodesk MotionBuilder utilizzando i nostri corpi. Possono essere utilizzati anche in giochi come VRChat, poiché registrando i movimenti del nostro corpo vengono simulati nell’avatar virtuale che utilizziamo. In effetti, VRChat è una delle aziende che ha supportato mocopiil nuovo dispositivo Sony per Acquisizione del movimento 3D consiste in 6 piccoli sensori che metteremo nel nostro corpo. con questo possiamo diventare un anime VTuber dove vogliamo o lavorare in Unità con motion capture per videogiochi.

Abbiamo gli occhiali VR da qualche anno ormai e con loro si è ampliato il modo di giocare ed esprimersi. Ad esempio, possiamo giocare con i nostri avatar virtuali in giochi come VRChat o quel futuro metaverso che ci promettono e non arriva mai. cosa dire, cosa siamo passati da YouTuber a VTuber, che può essere approssimativamente tradotto come YouTuber virtuali. Sorprendentemente, questi sono stati molto famosi, soprattutto nel territorio orientale, poiché la maggiore popolarità è in Cina, Corea e Giappone. Pertanto, non ci sorprende che Sony abbia ora voluto lanciare un dispositivo destinato a questo settore di utenti, sebbene ne menzionino anche l’utilizzo nel Metaverso, cosa che ancora non esiste.

Sony Mocopi ti permetterà di diventare un avatar virtuale dove vuoi

Sony Japan ha raggiunto e sa che VTuber, VRChat e avatar virtuali in generale sono una tendenza attuale. Approfittando di questo segmento di mercato, ha lanciato un curioso dispositivo di motion capture piccolo e portatile. Riguarda Sony MocopiChe consiste di 6 sensori di movimento che metteremo in diverse parti del nostro corpo e di cui ci occuperemo catturare il movimento in tempo reale. La cosa più interessante di questo sono le sue dimensioni ridotte e il peso ultraleggero e il fatto che ci servirà solo il nostro cellulare con l’app Mocopi per farlo funzionare.

Questi sensori misurano ciascuno 32 mm di diametro e 11,6 mm di spessoreche insieme al suo peso di solo 8 grammi, collegare i sei nel nostro corpo non sarà un problema. Inoltre, questi sono agganciati sotto forma di bracciale per braccia, testa e gambe e come fermaglio per la vita. sarà diviso tra 2 per le bambole, 2 per le caviglie, 1 per la testa Y 1 per l’anca. Come possiamo vedere nel video di Mocopi, è totalmente possibile catturare il movimento sia all’interno che all’esterno connesso in modalità wirelessdove in tutti i casi mostrati nel video trasforma gli utenti in un avatar anime virtuale.

Mocopi ti permetterà di registrare video ed esportarli dal tuo smartphone

Sony Mocopi si collegherà al tuo smartphone tramite Bluetooth e dovrai disporre di un sistema operativo Androide 11 o iOS 15.7.1 almeno per poter utilizzare la sua applicazione dedicata. La cosa interessante di questo è che una volta accoppiati i sensori con il nostro cellulare tramite Bluetooth, siamo pronti per iniziare la calibrazione e dopo questo tutto sarà pronto. Per questo, ci verrà offerto un avatar anime virtuale che è lo stesso protagonista del trailer precedente.

Qui non ci resta che muoverci e registrare tutti i dati guardando l’avatar virtuale che ci segue in tempo reale. Inoltre, ci viene data la possibilità di cambiare l’avatar e persino importa il nostro. In effetti, ha anche la capacità di registrare animazioni facciali, qualcosa da tenere in considerazione. Dopo aver terminato la nostra cattura del movimento, possiamo esportare il file in Formato MP4 come video o in BVH per poterlo utilizzare in Programmi 3D come Blender o motori come Unity.

Pertanto, crea un flusso di lavoro molto interessante per artisti e sviluppatori che lavorano nel mondo dei videogiochi e sono interessati al motion capture e alle animazioni dei personaggi. Questo dispositivo dovrebbe avere un prezzo al dettaglio di 49.500 yenequivalente a 344 euro attualmente. Per quanto riguarda la sua data di uscita, questa sarà fine gennaio 2023Quindi non dovrai aspettare molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *