Cyberpunk 2077: Overdrive avrà Path Tracing: richiede un RTX 4090

Le schede grafiche e le console di nuova generazione sono in grado di riprodurre i giochi più recenti con una buona risoluzione e FPS. La potenza di questi è più che sufficiente, purché evitiamo di attivare il Ray Tracing. E questa tecnologia distrugge il tuo FPS, a meno che tu non abbia una GPU di fascia alta come una RTX 4090. Per questi giocatori rimasti con il proprio PC, aspetta Cyberpunk 2077 RT: Overdriveperché porterà il prossimo aggiornamento del gioco tracciatura del percorso.

Molti giocatori sono soddisfatti delle prestazioni offerte dalle console PS5 o Xbox Series X. Con un prezzo relativamente economico rispetto ai PC da gioco, questi sono in grado di giocare a 4K e 60FPS, sebbene nella stragrande maggioranza dei casi non sia realizzato nativamente. Ed è che i giochi per console raggiungono risoluzioni elevate, ma usano rendering a scacchieraun tipo di ridimensionamento dell’immagine la cui qualità è inferiore alla risoluzione nativa. La maggior parte dei giochi offre una modalità di qualità in cui di solito è attivata tracciamento dei raggi ed è qui che iniziano i problemi, poiché di solito sono limitati alle esperienze di 1080P o 1440P con upscaling e 30 FPS.

Cyberpunk 2077 implementerà Path Tracing per far soffrire i PC più potenti

Nemmeno le schede grafiche di fascia più alta dell’ultima generazione, come la RTX 3090 Ti, sono state in grado di realizzare quel sogno del 4K e 60 FPS con Ray Tracing abilitato. Abbiamo dovuto aspettare che NVIDIA rilasciasse una vera bestia come il RTX 4090 per iniziare a vedere quanti giochi funzionano già molto bene con Ray Tracing. Tuttavia, rimane necessario utilizzare tecnologie di ridimensionamento come DLSS al fine di ottenere prestazioni ottimali. Parliamo spesso di come lui Ray Tracing chiede troppo e il suo risultato non è così buono come ci aspettavamo.

Uno dei giochi che lo ha implementato al meglio è stato Cyberpunk 2077, dove quei riflessi delle insegne al neon sembravano fantastici nei momenti di pioggia di Night City. Ma non abbiamo ancora visto il suo pieno potenziale grafico, come il aggiornamento 1.62 dove includerà il tecnologia di tracciamento del percorso, con Cyberpunk 2077 RT: Overdrive. Per darci un’idea, Path Tracing ci darà un’esperienza di Ray tracing più completo del Ray Tracing che sappiamo

L’aggiornamento 1.62 di Cyberpunk 2077 arriverà l’11 aprile

Per darci un’idea di come sarà Cyberpunk 2077 con RT Overdrive, abbiamo allegato un video di qualche mese fa. In questo possiamo vedere come questo nuovo aggiornamento del gioco porterà riflessi a risoluzione più elevata, un migliore sistema di illuminazione globale e ombreggiature più realistiche. Ciò significherà che avremo bisogno di un PC ancora più potente, perché come sappiamo migliorare la qualità del Ray Tracing ridurrà molto i nostri FPS.

CD Projekt RED e NVIDIA hanno lavorato insieme affinché l’aggiornamento 1.62 di Cyberpunk 2077 per questo 11 aprile porti Tracciamento del percorso RTX. Da quel poco che sappiamo è che implementerà questi miglioramenti:

  • Illuminazione diretta NVIDIA RTX (RTXDI): Ogni insegna al neon, lampione, luci di auto e qualsiasi cosa tu possa pensare proietterà luci e ombre precise con ray-tracing.
  • Illuminazione indiretta con ray tracing ora rimbalzerà più volte, invece di 1 singolo rimbalzo come il Ray Tracing originale. Ciò consentirà di ottenere maggiore qualità e minore rumore nei riflessi e nell’illuminazione globale.
  • Ora i riflessi con ray tracing renderizza a piena risoluzionemigliorando notevolmente la nitidezza ed eliminando anche la necessità di utilizzare tecniche di occlusione.

CD Projekt RED e NVIDIA hanno anche annunciato il Compatibilità SER (Shader Execution Ordering), che consentirà l’ottimizzazione dei processi di shading e velocizza il rendering della GPU del 42%. Quindi, almeno avremo un po’ di ottimizzazione, anche se il PC di cui avremo bisogno per giocare in questo modo sarà di fascia molto alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *