Driver AMD Radeon Software Adrenalin 20.11.3 disponibili con supporto per RayTracing in Vulkan

AMD ha rilasciato i propri driver Radeon Software Adrenalin 2020 20.11.3 con diverse nuove funzionalità, tuttavia, la più importante è l’arrivo del supporto per Vulkan RT, l’implementazione di raytracing dal set di API grafiche gratuite Vulkan del gruppo Kronos.

Questa versione dei driver include tutte le estensioni incentrate sul raytracing Vulkan:

  • VK_KHR_fragment_shading_rate
  • VK_KHR_acceleration_structure
  • VK_KHR_ray_tracing_pipeline
  • VK_KHR_ray_query
  • VK_KHR_deferred_host_operations
  • VK_KHR_shader_terminate_invocation
  • VK_KHR_pipeline_library.

I driver AMD Radeon 20.11.3 aggiungono anche il supporto per Inmmortals Fenyx Rising e correzioni di bug

Inoltre, è incluso anche il supporto per il gioco Immortals Fenyx Rising e varie correzioni di bug e bug che potevano apparire nelle versioni precedenti dei driver, come problemi di prestazioni in giochi come Dirt5 o Watch Dogs Legion con il RX 6800, problemi di prestazioni su RX 5000 e versioni precedenti con GodFall, problemi di corruzione grafica in Crysis Remastered con la nuova grafica della serie 600 e arresti anomali in WOW Shadowlands e Troy Total War Saga.

Doom Ethernal non richiede più la disattivazione HDR su Windows, Red Dead Redemption 2 non mostra più corruzioni grafiche su RX 6800 durante la riproduzione di FullHD e il Raytracing CoD Black Ops Cold War ora funziona correttamente.

È possibile scaricare i nuovi driver AMD Radeon Software Adrenalin 2020 20.11.3 dal sito Web AMD.