Electronic Arts starebbe valutando la possibilità di vendere o fondersi

Le ultime indiscrezioni sull’industria dei videogiochi sono ora risolte alle arti elettroniche Che cosa la prossima grande acquisizione di un gigante come PlayStation o Xbox, ed è che queste voci indicano che i dirigenti stanno valutando la possibilità di vendere l’azienda o di fonderla con un’altra nel migliore dei casi. Secondo tali relazioni, la fusione sarebbe valutata con il mezzo di comunicazione NBCUniversalmentre per quanto riguarda una vendita, sembra di sì Disney, Amazon e Apple Avrebbero già mostrato il loro interesse.

“Negli ultimi anni, poiché le società di media sono diventate sempre più interessate alla crescente industria dei giochi, Wilson ed Electronic Arts sono state in trattative con un certo numero di potenziali pretendenti, tra cui Disney, Apple e Amazon, mi è stato detto. fonti con conoscenza di questi conversazioni”, ha detto un giornalista veterano dei media Dylan Beyer.

“Diverse fonti che hanno familiarità con queste conversazioni affermano che EA è stata persistente nel perseguire una vendita e si è solo rafforzata sulla scia dell’accordo Microsoft-Activision. Altri affermano che EA è principalmente interessata a un accordo di fusione che consentirebbe a Wilson di rimanere come amministratore delegato della società combinata”.

“Non commentiamo voci e speculazioni relative a fusioni e acquisizioni”, ha affermato il portavoce di EA John Reseburg. a Kotaku è una dichiarazione. “Siamo orgogliosi di operare da una posizione di forza e di crescita, con un portafoglio di giochi incredibili, costruiti attorno a potenti IP, realizzati da team incredibilmente talentuosi e una rete di oltre 500 milioni di giocatori. Vediamo un futuro molto luminoso per di fronte di”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.