Come al solito, Movistar inizia l’anno con un nuovo aumento dei prezzie cioè che sarà dal prossimo mese Marzo quando i clienti della società pagheranno fino a 6 euro in più al mese.

Praticamente tutti gli utenti con una tariffa Merger (fibra ottica o ADSL più linee mobili) saranno interessati. Il pacchetto più semplice ed economico, il Fusione 0Il prezzo sarà aumentato 3 euro al meseQuindi l’assunzione di 100 Mbps comporterà un pagamento mensile di 53 euro mentre il 600 Mbps è impostato nel parametro 60 euro. Come previsto, per compensare l’aumento dei prezzi vi darà più GB sulle linee mobili anche se non li avete chiesti o non ne avete bisogno. La linea principale va da 2,2 GB @ 5 GBmentre la scuola secondaria è la più beneficiata, passando da 200 MB a 5 GB.

Fusione di base aumenta anche il suo prezzo 3 euro al mese, costi 67 euro con ADSL o fibra fino a 100 Mbps e 75 euro con 600 Mbps. I dati mobili passano da 10,2 GB a 20 GB. Selezione della fusione aumento del prezzo 4 euro al meseche ora comporta un prezzo mensile di 89 euro con ADSL o fibra fino a 100 Mbps e 99 euro con fibra da 600 Mbps. Anche le linee mobili passano da 10,2 GB a 20 GB.

Selezione della fusione Plus riceve anche un aumento di 4 euro al meseI 600 Mbps del pacchetto Fiction sono ora disponibili 109 euro o 114 euro con il calcio. Questa stessa ascesa si sposta a Totale Plus Costo 169 euro con 5 GB di dati per le linee principali e un illogico 4,8 GB per il resto. Infine, oltre a questi aumenti di prezzo 1 euro in più per chi ha Netflix per due schermi, oppure 2 euro per quattro schermi.

Posso evitare l’aumento del prezzo? No, a partire da 5 marzo pagherete di più sulla vostra fattura, l’unica soluzione è quella di effettuare il trasferimento ad un’altra azienda.