In passato, G2A un popolare negozio di chiavi di giochi, ha sfidato gli sviluppatori, dicendo loro che, se avessero avuto la prova di una truffa, essi pagare lui per dieci soldi persi e lo studio Wube Software siete fortunati, e che è di 10 mesi dopo le accuse, lo studio ha ricevuto un generoso pagamento di 39,600 persone di dollari in compenso per il 198 chiavi illegittimo che il negozio venduto del suo gioco Factorio giocatori.

In una dichiarazione, G2A, ha detto che Wube Software era stato l’unica azienda che è stato coinvolto nell’offerta di “tempo limitato”. Lo studio previsto inizialmente per G2A un elenco di 321 chiavi, che, dice, erano stati venduti illegalmente, dove 198 di loro erano stati venduti da G2A. Secondo la dichiarazione, il resto dei tasti aperto venduti in altri mercati.

G2A tolse importanza per il soggetto che indica che “degli oltre 10 milioni di transazioni all’anno, abbiamo solo 198 tasti (ottenute illegalmente) in vendita tramite il nostro sito“su, sì, questi dati rappresentano il 61% delle chiavi intromissione dello studio.

G2A utilizzato anche per indicare che restituire il denaro perso moltiplicato per dieci: “da ora in poi per gli sviluppatori, con il valore totale delle spese per la restituzione sostenute da un tasto qualsiasi illegittimo venduti attraverso il G2A Mercato, se si è in grado di dimostrare che essi sono stati“.