Infine id Software si è parlato della costituzione di Denuvo Anti-Cheat nel DOOM Eterna. Che ha dato il volto era Marty Stratton, produttore esecutivo della società, che ha detto sul forum di Reddit che la società provvederà a rimuovere il sistema ‘anti-chetos’ nel prossimo aggiornamento del gioco su PC, come logica movimento e, non solo da i gravi problemi di sicurezza che comporta questa tecnologia, ma il massiccio bombardamento di di negativo valutazioni ha ricevuto il titolo su Steam.

Al momento della scrittura, il gioco costruisce fino al 59% di valutazioni negative nell’ultima settimana, e di questo sono quasi 7.000 valutazioni negative rispetto a poco più di 1.100 positivo.

Ho intenzione di fornire alla nostra comunità di PC le ultime informazioni su una serie di questioni connesse con l’Update 1 che pubblichiamo giovedì scorso. Il nostro team è stato indagare report di instabilità e di degrado delle prestazioni per alcuni utenti, e abbiamo visto anche le preoccupazioni circa la nostra inclusione di Denuvo Anti-Cheat. Come spesso accade, le cose non sono così chiare come sembrano, quindi, vorrei includere le informazioni più recenti sulle azioni che stiamo prendendo, così come per fornire un contesto intorno a decisioni che abbiamo preso. Ci sono la preparazione e la verifica dell’Aggiornamento 1.1 solo per PC, che include le modifiche e le correzioni che sono elencate di seguito. Speriamo di avere a disposizione per i giocatori all’interno di una settimana.

La decisione iniziale del nostro team di includere il Denuvo Anti-Cheat in update 1 è basata su diversi fattori:

  • Proteggere i giocatori nella MODALITÀ BATTAGLIA del bari, ma anche di stabilire processi e sistemi anti-cheat coerenti saremo lieti di iniziative che sono più competitivi nella nostra tabella di marcia per la MODALITÀ BATTAGLIA.
  • Per stabilire la protezione contro l’inganno della campagna che si sta preparando per il futuro lancio di Invasione – che è una miscela di campagna e multiplayer.
  • Le integrazioni a livello di nucleo sono in genere più efficaci per evitare le insidie.
  • L’integrazione di Denuvo si è incontrato con i nostri standard di sicurezza e privacy.
  • I giocatori sono stati delusi in DOOM (2016) con il nostro ritardo in aggiunta la tecnologia per barare al fine di proteggere il multiplayer di questo gioco.

Nonostante le nostre migliori intenzioni, il feedback da parte dei giocatori ha messo in chiaro che dobbiamo rivalutare il nostro approccio per l’integrazione del sistema di cheat. Con che, provvederemo a rimuovere la tecnologia cheat nel nostro prossimo aggiornamento per PC. Quando si cerca in futuro la tecnologia trucco DOOM Eterna, come minimo si dovrebbe prendere in considerazione per dare i giocatori che partecipano alla campagna, la possibilità di giocare senza il software antitramps installato, così come per assicurarsi che il generale pianificazione di un’integrazione del sistema di cheat per essere più in linea con le aspettative dei giocatori di tutto le iniziative di chiaro – come partite classificate o competitivo, dove la domanda di un sistema anti-cheating è molto più alto.

È importante notare che la nostra decisione di includere il Denuvo Anti-Cheat è stato guidato da niente di più che i fattori e gli obiettivi che ho descritto sopra – tutto alimentato dal nostro team di id Software. Ho visto la speculazione online che Bethesda (il nostro capogruppo e editor) – ci costringe a fare queste o altre decisioni, ed è semplicemente falso. Vale anche la pena notare che la nostra decisione di per rimuovere il software cheat non si basa sulla qualità della soluzione Denuvo Anti-Cheat. Molti sono stati collegati purtroppo i problemi di prestazioni e stabilità introdotto nell’Aggiornamento 1 con l’introduzione di Anti-Cheat. Non sono in relazione.

Attraverso la nostra ricerca, abbiamo trovato e abbiamo risolto diversi bug nel nostro codice in materia di skin personalizzate. Siamo stati anche in grado di identificare e correggere altri bug relativi alla memoria, che dovrebbe migliorare la stabilità complessiva dei giocatori. Tutte queste correzioni saranno nel nostro prossimo aggiornamento del PC. Vorrei sottolineare che alcuni di questi problemi sono stati molto difficili da riprodurre e vogliamo ringraziare i diversi membri della nostra comunità che ha lavorato direttamente con i nostri tecnici per identificare e aiutare a riprodurre questi problemi.

Infine, crediamo che i problemi di prestazioni che alcuni giocatori hanno sperimentato su PC sono basati su una modifica del codice che abbiamo fatto in giro per l’assegnazione di VRAM. Abbiamo invertito questo cambiamento nel nostro prossimo aggiornamento e speriamo che il gioco funzionerà come nel lancio.

Per favore, tieniti informato con i canali ufficiali della comunità di DOOM Eterna sapere di più circa il rilascio di questo aggiornamento. Come sempre, grazie per la tua passione e l’impegno con DOOM Eterna.

Marty Stratton
Il produttore esecutivo, DOOM Eterna.