GALAX mostra il primo benchmark di alcune memorie DDR5: non impressionano

GALAX (KFA2 in Europa) è stata la prima azienda a rivelare un benchmark per i kit di memoria DDR5, e ovviamente lo ha fatto con il suo recentemente annunciato GALAX GAMER RGB.

Il software di benchmark utilizzato non era altro che AIDA64, e sono stati utilizzati alcuni moduli che operavano a una velocità di 4800 MHz con alcune latenze CL36-36-36-76, quindi potremmo sostanzialmente dire che lo sono come la memoria DDR4 di fascia alta, ma con latenze molto elevate.

Certo, la performance è praticamente simile a queste memorie DDR4 con latenze CL19, ma la cosa più curiosa è che è stata utilizzata una configurazione di memoria Dual Channel, e ora ogni memoria utilizza un bus a 64 bit anziché a 32 bit, ma si può confermare che con questa modifica, un singolo modulo funge già da Dual Channel, ma la cosa divertente è che mettere un secondo modulo non offre alcun miglioramento aggiuntivo delle prestazioni, quindi tutto sarà limitato alla capacità poiché visivamente la squadra sembra migliore con due di uno solo.

Questa non è una sorpresa, lo stesso è successo con il salto da DDR3 a DDR4, e ancora di più con l’articolo “Intel Alder Lake: acquista DDR5 a 6400 MHz o meglio rimani su DDR4“in mente, dove era già previsto che almeno dovresti comprare una memoria DDR5 @ 5400 MHz per vedere un miglioramento, ma cosa? l’ideale era 6400 MHz per notare una differenza di prestazioni, e questo si traduce chiaramente in un sacco di soldi.

attraverso: @ 9550pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *