Gli Stati Uniti hanno citato in giudizio le celebrità per truffa con token e criptovalute

Le criptovalute sono state promosse come un modo per ottenere denaro e diventare “ricchi” in breve tempo. La sua natura volatile e le variazioni di valore in un tempo così breve ci fanno ottenere grandi profitti (o perdite) in tempi record. Questo è un mercato che i paesi vogliono controllare e uno di questi sono gli Stati Uniti. Ora Stati Uniti d’America ah ha citato in giudizio diverse celebritàcompresa l’attrice Lindsay Lohandi promuovere token e criptovalute e contribuire alla truffa e frode nel mercato.

Quando la pandemia di COVID-19 ha colpito i paesi di tutto il mondo, milioni di persone hanno perso il lavoro, siamo precipitati in una profonda crisi e settori come le criptovalute sono diventati molto popolari. Tutti abbiamo avuto qualcuno che ci ha parlato di come fosse possibile. ottenere denaro con queste monete digitale. Sia attraverso lo scambio, il trading o il mining, le criptovalute avevano molto valore alcuni anni fa. Questo è stato sfruttato da molte aziende, dove Abbiamo visto più di una denuncia per frode nel settore.

Gli Stati Uniti fanno causa a Justin Sun per truffa e riciclaggio di criptovalute

aziende come FTX è fallita alla fine del 2022 in quello che era considerato un enorme schema ponzi e alla fine ci sono riusciti arrestare il suo fondatore per frode e riciclaggio di denaro. Insieme a questo, abbiamo una moltitudine di aziende del settore che sono state accusate di accuse simili e, inoltre, negli ultimi mesi molte di loro sono fallite. In questa occasione non parleremo di bancarotta, ma di frode, perché questo è quello che hanno accusato Giustino Sole e altre celebrità.

Sun è il principale sviluppatore della rete tronche è stato citato in giudizio dal SEC USA annunciando di aver manipolato fraudolentemente il mercato dei token e delle criptovalute. Con società come Tron Foundation Limited, BitTorrent Foundation Ltd. e Rainberry Inc, Sun è accusata di aver effettuato l’offerta e la vendita di crypto asset Tronix (TRX) e BitTorrent (BT).

È stato anche denunciato per aver eseguito più di 600.000 operazioni di lavaggio di TRX tra due conti di scambio che aveva in suo possesso. Ciò include l’acquisto e la vendita simultanei di questo senza che vi sia un reale cambiamento nella proprietà effettiva. Questa attività ha fornito tra Da 4 a 7 milioni di dollari al giorno.

Le celebrità catturate dovranno pagare multe di $ 400.000

ragazzo soulja catturato

La causa statunitense per la truffa e la frode della criptovaluta non finisce qui. Il regolatore statunitense lo ha anche incolpato per l’utilizzo celebrità per promuovere i gettoni. Tra queste celebrità abbiamo nomi noti della statura dell’attrice Lindsay Lohanl’Austin Mahone o lo YouTuber jake paul. Anche se le persone più famose sono state rapper come ragazzo dell’anima, Akon, NeYo O piccolo yachty. In totale sono state 8 le celebrità che hanno collaborato alla promozione del acquisto illegale di token TRX e BTT.

Queste celebrità lo hanno accusato senza preavviso e per questo motivo sono state accusate allo stesso modo dalla SEC. Dovranno pagare una multa per sbarazzarsi delle accuse, che la maggior parte ha accettato. Per ora c’è 6 celebrità che ha pagato $ 400.000 per farla franca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *