Il MacBook Pro con SoC Apple M2 arriverà all’inizio di marzo

Secondo le già famose fonti del “filiera della mela” il nuovo Macbook Pro sarà in produzione anche durante le festività del capodanno cinese, e il motivo non è altro che il lancio previsto inizio marzo essendo il più interessante di tutti che arriverà con un nuovo SoC, il Apple M2.

“Stranamente”, il successivo 8 marzo c’è un evento Apple, in cui questo nuovo SoCs, l’attrezzatura portatile, oltre al nuovo iPhone SE 5G e il iPad Air 5.

SoC Apple M1

Secondo le ultime indiscrezioni, Mela M2 sappiamo solo che farebbe uso del processo di produzione più avanzato di TSMC, il 4 nmnon sapendo se continuerà a offrire una configurazione di fino a 8 core per CPU e fino a 10 core per la GPU nella sua configurazione più avanzata. Mancano ancora 4 settimane al suo lancio, quindi è prevedibile che ulteriori informazioni possano essere trapelate nei prossimi giorni.

“Apple lancerà una serie di nuovi dispositivi all’inizio di marzo, tra cui il nuovo MacBook Pro con l’ultimo processore M2, l’iPhone SE 5G a basso costo e l’iPad, secondo le fonti”, afferma. Digitimes.

“Con l’eccezione del processore, la maggior parte degli altri componenti utilizzati nel nuovo MacBook Pro presenteranno quasi le stesse specifiche del modello esistente con chip M1, portando i partner della catena di approvvigionamento di MacBook Pro a mantenere la produzione durante la settimana delle vacanze del capodanno lunare per soddisfare la crescente domanda per la serie Mac.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.