IDG, una società di servizi di marketing, i dati e la tecnologia dei media che funziona con i principali editori del settore del gioco, sostiene che molti di loro stanno pensando di aumentare il prezzo dei giochi per la PS5 e Xbox Serie X. L’avviso di IDG arriva poche ore dopo che 2K Games ha fatto saltare la lepre, rivelando che la versione di NBA 2K21 per la prossima generazione di console avrà un costo di 74,99 euro, 5 euro in più rispetto a PS4 e Xbox One. Negli Stati uniti, l’aumento è di $ 10 (da 59,99 per 69,99 dollari).


Yoshio Osaki, presidente e chief executive officer di IDG, dice che il prezzo di vendita di giochi è rimasta invariata dal 2005, mentre quello della televisione (streaming, cavo…) e il film è salito in modo significativo. “L’ultima volta che il prezzo del software lancio di una nuova generazione che è venuto è stato nel 2005 e nel 2006, quando è andato da 49,99 per 59,99 dollari.” In quel momento era in vendita, Xbox 360 e PlayStation 3.

Il gestore assicura che durante questo periodo di tempo il costo di produzione di un gioco, è salito tra il 200 e il 300 %, a seconda della proprietà intellettuale, lo studio e il genere, ma il prezzo di vendita è rimasto a $ 59.99 (69,99€). Tuttavia, i biglietti del cinema, un abbonamento per i servizi streaming e il tv pack sono stati caricati. Il manager ha detto che se il prezzo dei giochi fino a 69,99 dollari l’incremento rispetto al 2005 del 17 %, a meno di un altro tipo di intrattenimento.

“IDG funziona con tutti i principali editori del settore e le nostre indagini indicano che essi sono anche esplorare la possibilità di aumentare il prezzo dei giochi di nuova generazione in alcuni franchising”, dice Osaki. “Non tutti i giochi di nuova generazione dovrebbe un costo di 69,99 dollari, ma la AAA come un NBA 2K21 meritano questo è un prezzo più che in altri.” La gestione sostiene che, anche con l’aumento del prezzo di 69,99 usd non coprire l’aumento dei costi negli ultimi anni si è assistito allo sviluppo di giochi.

Pochi giorni fa, Shawn Layden, ex capo di Sony Worldwide Studios, ha dichiarato che l’attuale modello di giochi AAA non è sostenibile a causa del costo di sviluppo e il prezzo di 59,99 dollari. D’altra parte, se i titoli per la prossima generazione di console vai su di prezzo, servizi in abbonamento come Xbox Game Pass consentirà di aumentare il suo fascino.