Il prezzo dell’RTX 40 scenderà?

Questo articolo non è fatto per informare, non ci sono novità in quanto tali, non c’è nulla di nuovo di cui parlare oltre a dare un’occhiata perimetrale a tutto ciò che sta accadendo sul Prezzo RTX 40 e come NVIDIA ha stretto la gengiva. La domanda è se lo spezzerà, se il prezzo dell’RTX 40 scenderà e soprattutto commenterà i motivi per cui se ne parla, perché per la prima volta nella storia il prezzo di un prodotto sta facendo più notizia e reclami rispetto alla prestazione stessa. Qual è la verità nel fatto che NVIDIA potrebbe cambiare i prezzi? Quando potrebbe succedere se fosse il caso?

L’obiettivo qui per iscritto è impostare scenari e argomentazionimeglio o peggio, soprattutto quello che sta succedendo e che ovviamente sono più simili a quello che si pensa o no, suscitano te nei commenti dai il tuo punto di vista, che sarà valido come qualsiasi altro. L’argomento ha le sue briciole, quindi mettiamoci al lavoro.

Il prezzo dell’RTX 40 è ragionevole o no?

Non conosciamo i costi di ogni parte, di ogni minuto speso per la produzione, il trasporto o semplicemente la ricerca e lo sviluppo, ma insieme a ciò di cui abbiamo parlato questa mattina sull’AD102, è lecito pensare che il prezzo sia giusto? Impossibile rispondere, ma sappiamo che è molto alto, il più alto registrato per le GPU da gioco, quindi sapendo questo e tenendo conto che come regola generale NVIDIA non aumenterà di più e meno punti critici, Puoi considerare di scaricarlo? Vediamo i motivi.

Eccesso di alimentazione RTX 30

NVIDIA RTX 40 Vs RTX 30 Prestazioni Efficienza dei consumi

Ne abbiamo parlato molto, quindi saremo brevi. È davvero una NVIDIA contro NVIDIA, purché tu stia cercando una GPU di questo produttore e non AMD, perché lì è tutto più complicato per i verdi. C’è lo stock di tutte le schede grafiche, ieri abbiamo visto come i prezzi sono diminuiti in media del 30% attraverso le offerte, il mercato dell’usato traboccante… Soluzione? Alzo il prezzo della mia RTX 40 e competo al di sopra mentre svuoto lo stock al di sotto di quello che è già nei negozi.

Finito il destocking il più possibile e la restituzione delle GPU accettate dai produttori… Potresti abbassare il prezzo? Bene, questo è collegato al punto successivo.

Alzare il prezzo significa ridurre le vendite

Offerte NVIDIA-RTX-30 a basso costo

Chi ha molti soldi e vuole optare per il meglio e, soprattutto, non si preoccupa di allentare il portafoglio e fare i salti mortali, perché non avrà problemi a pagare quanto già richiesto sul sito Web di NVIDIA. Ma il resto dei mortali chi non possono erogare tali importiqualunque sia la gamma, o semplicemente non entrare nel gioco del marchio… Non acquisteranno alcuna GPU all’interno della serie RTX 40.

Abbiamo già visto che le prestazioni rispetto al consumo e forse al prezzo diminuiranno mentre scivoliamo verso la fascia bassa, ergo, in teoria e salvo sorpresa, il rapporto performance/euro spesi sarà inferiore. Pertanto, meno appetibili per l’utente, minori vendite dell’RTX 40 e più dell’RTX 30, che ora si trovano a prezzi più “mortali”.

Un surplus di RTX 40

NVIDIA-RTX-4090-anteriore

Abbiamo anche visto che NVIDIA ha dovuto pagare in anticipo i chip a TSMC. Si ipotizza che il ritardo dell’RTX 40 sia dovuto in parte ai problemi di stock dell’RTX 30 denominato, ma anche a un surplus di chip e GPU per i nuovi modelli.

Qui il problema sembra risiedere nel fatto che il cambio di Ethereum non era così chiaro quando i chip sono stati ordinati dai taiwanesi, e la data, seppur in ritardo, è arrivata. Se non vendono tutti i chip previsti e i produttori hanno le GPU in attesa delle loro spedizioni perché i negozi accumulano scorte. NVIDIA potrebbe prendere in considerazione uno sconto per incoraggiare le vendite come sta facendo ora?

Il fattore RX 7000 e AMD

AMD Radeon RX 7000

Essere in ritardo significa essere in grado di apportare alcune modifiche prima di un lancio sapendo dove stai gareggiando contro cosa. AMD ha il vantaggio qui, sembra che RDNA 3 sarà molto efficiente, l’architettura MCM renderà quella di Lisa Su più ottimale in termini di sfruttare i chip abili (dimensioni ridotte dei dies, maggiore redditività e tasso di guasto totale per chip inferiore ).

Tutto questo lo rende possibile un miglior rapporto prestazioni/prezzo da parte della squadra rossa, che se competitiva con l’RTX 40 fin dall’inizio, può far ripensare alla squadra verde la propria strategia di pricing in aggiunta a quanto detto in precedenza. O forse AMD si unirà alla festa dell’aumento dei prezzi, chissà…

L’economia mondiale

Non illudiamoci, le persone stanno perdendo il lavoro, un numero brutale di aziende sono state distrutte, i lavoratori autonomi sono sempre più soffocati e l’inflazione non si può davvero fermare. La scena è brutta, ma tra un anno (più o meno) inizieremo a vedere il suo reale impatto, ma allora NVIDIA potrebbe tornare indietro? La strategia sembra essere la stessa seguita dal mercato automobilistico, con prezzi sempre crescenti, meno produzione, più profittoma proprio come questa realtà finirà per mostrare i problemi, e poi cosa accadrà?

Beh, non lo sappiamo, diamo per scontato che ci saranno licenziamenti ovunque e un giro di idee per abbassare i costi, ma la differenza è che NESSUNO ha bisogno di una GPU per giocare se non è un professionista in uno o nell’altro campo del settore, pur seguendo l’esempio delle automobili, le persone hanno bisogno di spostarsi e lo faranno in un modo o nell’altro.

L’auto è ancora una finestra sulla libertà che molti non possono permettersi, né rinunciarvi, quindi dovranno fare i salti mortali o acquistare auto economiche di seconda mano e ripararle col passare del tempo. Nel caso delle GPU, non si acquista direttamente o si acquista di seconda mano o si passa alle console e lascia il pc da parte.

Il prezzo è eccessivo nell’RTX 40?

NVIDIA-RTX-4090

L’ultimo fattore qui è semplicemente il fatto che a tutti noi sembra un prezzo molto alto e non ne vediamo giustificazione, non importa quante prestazioni si dice ottengano, sia con hardware puro che con DLSS 3. È è inutile mettere in vendita un prodotto se su 10 può acquistarlo 1perché per non perdere soldi, tanto meno per vincere, quello 1 si assumerà il costo che gli altri 9 non possono pagare.

Non sembra avere molto senso, ma funziona per altri settori come l’industria automobilistica, il problema è il contesto di bisogno vs capriccio

In linea di principio, questi sarebbero i fattori più determinanti, ma ovviamente ognuno ha il suo punto di vista Ed è proprio quello che vogliamo sapere. Piace Scambia idee con te, perché sicuramente qualche fattore ci sfugge.

Quindi poniamo di nuovo la domanda, è possibile che NVIDIA finisca per rettificare e abbassare i prezzi? Perché e quando sarebbe successo? discutiamo amichevole questo argomento interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.