Il regolatore di tensione lineare digitale Intel Raptor Lake (DLVR) ridurrà il consumo energetico fino al 25%

Niente di meglio che ravvivare un sabato con perdite di CPU Intel Raptor Lake, e questo ha a che fare con il tuo regolatore di tensione lineare digitale (DLVR per il suo acronimo in inglese). Secondo il brevetto scoperto, si afferma che ponendo un regolatore di tensione aggiuntivo in parallelo al regolatore primario, ad esempio su una scheda madre, Il consumo energetico del core del processore può essere ridotto. Questa modifica della fornitura di energia è relativamente economico da implementare e ha una bassa complessità di regolazione, secondo il documento ufficiale.

I ricercatori Intel affermano che è importante determinare la tensione di ingresso del regolatore per tenere conto dei requisiti di carico improvviso del SoC, della CPU o della GPU. Si dice che una tensione superiore a quella richiesta dal regolatore comporti un maggiore consumo di calore ed energia.

Ci sono diversi fattori che causano questo picco di tensione, principalmente la linea di carico della scheda madre (LL) e il fabbisogno massimo di corrente del processore, ma anche l’imprecisione del regolatore di tensione della scheda madre. Implementando l’LVR digitale in parallelo con il regolatore di tensione primario, la tensione di ingresso del core della CPU è inferiore e, di conseguenza, il consumo di energia è ridotto.

Intel Raptor Lake Intel 2020 2021 e 2022 Roadmap 740x348 1

El riassunto di tutto questo, è che i ricercatori di Intel hanno concluso che il DLVR può ridurre la tensione di una CPU Raptor Lake di 160 mV, che si traduce in 20-25% di riduzione del consumo energetico della CPU.

Una caduta di tensione del 21% attraverso la CPU si traduce con un aumento delle prestazioni di circa il 7%, quindi sarà una svolta per una famiglia di CPU che manterrà il processo di produzione Intel 7, sebbene l’uso di una nuova architettura per core ad alte prestazioni (P-Core), aggiunto a raddoppiare il numero di core E-Core, sarà più che sufficiente per soddisfare il mercato.

attraverso: @Underfox3 | Videocardz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *