Il socket AMD AM5 potrebbe offrire retrocompatibilità con i sistemi di raffreddamento AM4

Oggi ci svegliamo conoscendo nuovi dettagli sulla presa AMD AM5, poiché gli ultimi documenti tecnici trapelati sul socket rivelano che, nonostante il cambiamento di design da PGA a LGA, dove i pin di connessione passeranno dall’essere sulla CPU al socket sulla scheda madre, i fori di montaggio manterrebbero lo stesso modello di progettazione, il che implicherebbe che qualsiasi sistema di raffreddamento attuale per CPU AMD AM4 sarebbe compatibile con la presa AM5.

Il nuovo socket rende AMD AM5, conosciuto come LGA1718, rivelano anche che il meccanismo di blocco del socket è, per la maggior parte, simile a quello dei socket Intel, come l’LGA1200. Il morsetto di ritenzione superiore ruota lungo una cerniera ed è tenuto in posizione dalla pressione di una leva che si blocca su un gancio. A seconda del modello, i processori AMD Socket AM5 potrebbero avere valori TDP di 45, 65, 95, 105, 125 e 170W per un’edizione speciale che cercherà il titolo di miglior CPU da gioco al mondo. Per questa CPU è indicato che sarà necessario il minimo un AIO liquido da 280 mm.

Va ricordato che queste schede madri daranno vita ai processori AMD Ryzen 7000, che farà debuttare la microarchitettura AMD Zen4 e RAM DDR5.

AMD AM5 - TDP

attraverso: @TtLexington

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.