Dopo una lunga attesa, SciresM e il team dietro Atmosphère hanno annunciato che il popolare firmware personalizzato open source per Nintendo Switch ha supporto per i modelli Mariko cioè Switch v2 e Switch Lite. Fino ad ora, gli utenti di queste due varianti potevano rivolgersi solo a SX OS, un sistema operativo proprietario che non sta attraversando il suo momento migliore dopo che gli Stati Uniti hanno ottenuto l’arresto e l’estradizione di due importanti membri del Team Xecuter.

Che l’ultima versione (0.17.0) di Atmosphère possa essere installata sui modelli Mariko di Nintendo Switch è un grande passo avanti per questo firmware personalizzato e dei suoi utenti, ma bisogna tener conto che oggi non c’è sfruttare nel software, quindi è ancora necessario ricorrere all’installazione dei chip SX Core o SX Lite. Ora la differenza è che una volta posizionato il chip nella console Mariko è possibile ricorrere firmware personalizzato Atmosphère e fai a meno di SX OS, che viene venduto su licenza ei cui aggiornamenti non sono garantiti.

Fino ad oggi, nessuno può garantire che ci sarà un file sfruttare che via software permette di attaccare i modelli Mariko di Nintendo Switch, quindi i chip Team Xecuter sono l’unica opzione per farlo. In questo senso, la notizia è che pochi mesi fa è stato raggiunto discarica lui firmware di SX Core e SX Lite, quindi i cloni potrebbero apparire nel tempo.

Come al solito in scena, i primi passi di tale svolta sono spesso tortuosi, soprattutto per gli utenti meno esperti. Affinché Atmosphère abbia il supporto per i modelli Mariko, è stata effettuata una generosa revisione di Fusée che deve ancora essere sottoposta a un processo di ottimizzazione. Ciò significa che durante l’installazione di firmware personalizzato Potrebbero esserci degli errori e avere un po ‘di pazienza in modo che ci sia tempo per correggere i bug principali è forse una buona idea.

Che Atmosphère sia riuscita ad avere il supporto per Nintendo Switch v2 e Nintendo Switch Lite è un’ottima notizia per tutti gli utenti con una console vulnerabile. Con una parte del Team Xecuter interrotta, sembra difficile che SX OS possa tenere il passo con il software di sistema ufficiale e aggiungere nuove funzioni, quindi Atmosphère si presenta come un’opzione molto più solida. Inoltre, quest’ultimo è un file firmware personalizzato Open source, gratuito e supportato dalla community.