Intel invia aiuto ad ASML per risolvere il collo di bottiglia nei macchinari litografici

Intel È una delle aziende che quest’anno ha investito di più nella costruzione di nuove fabbriche. TSMC Sta anche facendo investimenti per ampliare o costruire nuove strutture, ma entrambe le società hanno lo stesso problema: dipende dall’ASML olandese che produce tutti i macchinari necessari per stampare wafer con processi di produzione all’avanguardia.

Ecco perché il CEO di ASML, Peter Wennick ha voluto abbassare le aspettative di aziende come AMD o Nvidia, che lo hanno indicato nel secondo semestre di quest’anno la scarsità migliorerà ma sembra che non sarà così.

L’amministratore delegato ha indicato che le principali società di semiconduttori hanno investito miliardi o addirittura decine di miliardi di dollari per aumentare la capacità produttiva, ma nonostante ciò, è impossibile aumentare rapidamente la capacità produttiva perché esistono anche apparecchiature a semiconduttore che limitano la capacità di produzione.

Nei prossimi due anni, la crescita della produzione di chip sarà limitata a maggior ragione a causa di attrezzature insufficienti, che richiederanno tempo per essere risolte, poiché anche la produzione di macchine litografiche da parte di ASML è stata limitata. Ecco perché il CEO di Intel Pat Gelsigner è arrivato al punto di rivelare che un numero imprecisato di ingegneri è stato inviato per aiutare ASML ad accelerare la produzione di macchine per litografia.

L’attuale macchina per litografia EUV è ancora basata sulla tecnologia NA 0.33. L’attenzione di Intel è sulla macchina per litografia EUV di nuova generazione, che è la macchina per litografia ASML di nuova generazione con NA 0,55. Si dice che il costo sia alto come 300 milioni di dollari per ogni unità.

Infatti, negli ultimi 4 anni, Intel ha ordinato 6 macchine per litografia EUV con NA 0,55, di cui esistono due tipi. La serie Twinscan Exe:5000 è utilizzata principalmente per la ricerca e lo sviluppo di processi, con una capacità di produzione di 185 WPH (185 wafer all’ora), che sarà consegnata nella prima metà del 2023.

La macchina per litografia NA 0.55 prodotta in serie è la Twinscan Exe:5200, con una capacità di produzione di 200 WPH. Dovrebbe essere disponibile nel 2024, giusto in tempo per il processo di produzione Intel 20A, che entrerà in produzione in serie durante la prima metà del 2024.

attraverso: I miei driver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.