Arrivano nuove indiscrezioni che circondano la 11 ° Generazione di processori Intel Core conosciuto come ‘Rocket Lake-S e ‘la prima famiglia di Cpu desktop di realizzare una nuova architettura in quasi la metà di un decennio.

Le voci sono numerosi, a partire con il processore non core Salice Cove, e che anche se siamo di fronte a un paio di nuclei di Salice Cove che sono stati portati su Tiger Lago e utilizzato un processo di produzione di 14nm invece di 10 nm+, infine, di questi nuclei, sarebbe chiamato Cypress Cove quindi, Intel prevede di separare i nuclei di Salice Cove @ 10 nm+ un paio di Salice Cove @ 14nm che possono dare adito a fraintendimenti.

In base a queste perdite, Cypress Cove offrirà un miglioramento di IPC di un 25 per cento di come massimo rispetto per Skylake. Che è a dire, che a parità di velocità, la Cpu Razzo Lago-S promettono di offrire un 25% di prestazioni aggiuntive.

La voce più importante, è che, ipoteticamente, processori, Willow Cove-S avrebbero spazio per ospitare un massimo di 10 core anche se è ben noto che, al momento della verità, la CPU top di gamma sarà limitato a una configurazione di 8 core e 16 thread di elaborazione e indica che questo è dovuto al fatto che con 8 core, dato che l’azienda ha già sperimentato problemi intorno il consumo e la temperatura si raggiunge il processore. Questo è perché sarà spremere una volta di più l’basate su silicio svolgono per la mancanza di prestazioni con più alto consumo di energia e la temperatura, in attesa che questi processori per raggiungere velocità superiori a quelle della Tiger Lake, che può raggiungere 4.70 GHz.

Infine, la meno importante, alcune grafica integrata Gen12 dove vorresti essere offerti solo 32 Unità Di Esecuzione rispetto al 96, che forniscono le Cpu dei portatili Rocket Lake. D’altra parte, diventano le voci che Intel sta cercando avanti per il suo rilascio e che, se ben Cometa Lago-S appena arrivato sul mercato, Intel cerca di lanciare la loro Cpu Rocket Lake-S durante l’ il quarto trimestre del 2020 in concomitanza con l’AMD Ryzen 4000 desktop.

via: TechPowerUp