La fascia bassa delle nuove CPU Core 13 sono… Core 12 ‘Refresh’?

L’aspettativa per i lanci di Intel e AMD è in aumento. Mancano pochi giorni al primo di essi e sicuramente a meno di un mese dal secondo, quindi il leak avvenuto questo fine settimana sull’intera gamma di processori Core 13 è molto rilevante. Quello che non è stato detto in primo luogo è che tutte le CPU di fascia bassa all’interno di questa serie non sono davvero nuove, ma piuttosto un Aggiornamento del Core 12. Sono davvero i cosiddetti? fritto?

L’elenco dei modelli con alcune delle loro funzionalità filtrate ha lasciato dettagli su cosa accadrà con i nuovi processori Intel e, soprattutto, cosa può aspettarsi l’utente medio con la fascia bassa e media, senza dubbio il più venduto. Tutto ciò che luccica è oro?

Il nuovo Core 13 di fascia bassa è davvero un “Core 12 Refresh”?

Ci saranno quattro modelli “contrassegnati” da Intel come “diversi” o almeno “divergenti” dal resto, questi sono i seguenti:

  • i5-13600
  • i5-13500
  • i3-13400
  • i3-13100

Non abbiamo intenzione di commentare le sue specifiche perché in fondo lo abbiamo già fatto, ma allo stesso tempo dobbiamo concentrarci su una di esse, e questa è la recensione, chiamata anche Step o Stepping se parliamo di tutti i modelli in generale.

Solo questi quattro verranno esclusi dalla chiamata B-0nello specifico, i tre più grandi arriveranno con CO e il più piccolo, il i3-13100arriverà come H-0. Cosa significa questo in particolare? Ebbene, non hanno le stesse configurazioni dei loro fratelli maggiori in termini di qualche punto architettonico. Sappiamo solo, per ora, che avranno una disparità di cache diversa rispetto a quanto visto con il Core 12 Alder Lake ed è più che probabile che la ristrutturazione dei core eterogenei abbia causato il cambiamento.

Step differenti, cache differenti?

Intel non ha parlato dei cambiamenti che stanno per avvenire, ma il leak rivela che, almeno in parte, si tratta di nuovi processori e non di rimaneggiamenti. Il i5-13600 porta una configurazione 6+8 core con una cache di 24 MBcome lui i3-13500Intanto lui i5-13400 prende 6+4 core insieme a 20 MB in totale e il i3-13100 con un 4+0 lui va al 12 MB.

La domanda più ovvia è la battuta d’arresto che Intel ha subito nel Core 13 denominato rispetto all’attuale Core 12 in cache, quando il numero di core è salito allo stesso livello o a un range inferiore.

La risposta è nella sua configurazione. Mentre il Core 12 aveva 2,5 MB di L3 Per ciascuno Nucleo P Y 5 MB di L3 per ogni gruppo di quattro e core (in realtà la struttura interna divide i quattro in due gruppi con 2,5 MB di L3) i nuovi Nucleo 13 contribuiscono 3 MB in entrambi gli insiemi di nuclei.

Sapendo questo, cosa succede qui? Bene, Intel ha cambiato il layout di P-core e E-coresia in numero, quindi, nella configurazione del i5-13600 e i5-13500 otteniamo una somma di 3×6 + 3×2 dando il 24 MB di L3mentre un i7-12700K ottenuto 25 MB in totale disposto nella sua configurazione 8+4 core con 2,5×8+5dando il 25 MB di L3.

Architettura intermedia, Alder Lake Core 12.5?

intel-core-12-alder-lake-hx-cover-2

Lo stesso vale per il resto della gamma e le rispettive cache, e per questo è sorprendente che almeno a questo punto vengano chiamati rehash o Core 12 Aggiorna. Dal punto di vista della cache L3 non sono in alcun modo la differenza graduale tra, ad esempio, il i5-13600 e i5-13600K o KF differisce solo per le frequenze e l’iGPU, non per le dimensioni delle cache.

La chiave per commentare il Refresh non sembra provenire da L3, ma dalla cache L2dove sembrerebbe che il 1,25 MB per nucleo in P-coreche è lo stesso di Alder Lake e Core 12. Pertanto, qui se ci fosse somiglianzae sembra che ciò che Intel abbia fatto sia selezionare e stratificare i modelli descritti in questo livello di cache, ma con la fornitura dei nuovi core in termini di numero e L3.

Qualcosa di veramente curioso ed è la prima volta che lo vediamo nella storia, ma è che l’architettura eterogenea lo permette. Pertanto, né Raptor Lake né Alder Lake puri, sembra che Intel stia per fare il salto in quattro modelli ad un punto intermedio che prende il meglio di entrambe le architetture, che sono più che sorelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.