“La PlayStation 5 ha l’architettura migliore mai visto su una console”

Gli sviluppatori anonimi continua a parlare di PlayStation 5 e che le ultime dichiarazioni lodando l’architettura della console per il punto per indicare che è la migliore architettura che abbiamo visto nella storia anche se , naturalmente, dare istruzioni in forma anonima toglie credibilità a queste parole. Nonostante questo, continuano a il trend abbiamo visto negli ultimi mesi sulla combinazione di hardware ad alte prestazioni, anche se sembra che tutto ruoterà intorno alla vostra SSD con interfaccia PCI-Express 4.0, e mentre è molto veloce, anche Sony non ha mostrato in pratica i benefici che essa implica che tutto ciò che ruota intorno al tuo SSD.

Queste dichiarazioni sono solo una settimana prima dell’evento, Sony focalizzata su PlayStation 5, anche se questo evento sarà incentrato sui giochi. I Rumors hanno indicato che Sony sarà più eventi nei prossimi mesi, in modo da prevedere che le informazioni intorno a tecnologie o per parlare in profondità sull’hardware della console non sarà reso noto la prossima settimana.

La cosa importante ora è quello di attendere la prossima settimana per vedere se tutto è marketing, o se Sony sarà in grado di chiudere la bocca, mostrando le potenzialità della console nel mondo reale, che è a dire, che mostra il gameplay reale, dove, oltre alla qualità visiva, possiamo vedere l’impatto del SSD sull’esperienza di gioco.

ConsolePlayStation 5Xbox Serie X
CPU8x core Zen2 @ 3.50 GHz8x core Zen2 @ 3.80 GHz (3.60 GHz con SMT attivo)
GPUGPU con 36 CUs / 2304 Stream processor @ 2.23 GHz (frequenza variabile) 10.28 TFLOPs di potenza totaleGPU con 52 CUs / 3328 Stream processor @ 1,82 GHz con 12 TFLOPs di potenza totale
Memoria16GB GDDR616GB GDDR6
Larghezza di banda448GB/s10GB @ 560GB/s e 6GB @ 336GB/s
CapacitàNVMe SSD personalizzato 825GBNVMe SSD 1TB personalizzato
SSD5.5 GB/s, 8-9GB/s (compresso)2.4 GB/s 4,8 GB/s (compresso)
Di archiviazione esternaNVMe SSDSSD espansione proprietario di 1TB

via: TweakTown

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *