La PlayStation 5 viene aggiornata domani per aggiungere un secondo SSD

Sony rilascerà finalmente l’aggiornamento più atteso del PlayStation 5 domani, che consente a qualsiasi utente installare un SSD esterno tramite la porta M.2 offre.

Fondamentalmente questo si traduce in espandere la capacità della console al prezzo più basso possibile, cioè al prezzo dell’SSD, e non come nel caso di Xbox Series X | S, dove serve un SSD proprietario (molto più costoso) o crea un adattatore per aggiungere un SSD M.2 convenzionale alla tua console Xbox (un fastidio e molto limitato nelle prestazioni).

Mentre l’azienda aggiunge requisiti minimi per l’SSD di PlayStation 5, come offrire un’interfaccia PCI Express 4.0 con velocità di lettura di 5500 MB/s in avantie incoraggiandoti a usareun sistema di raffreddamento per l’SSD per evitare il surriscaldamento, davvero si potrebbe usare un SSD economico (più lento, meno temperatura) per installare praticamente qualsiasi gioco lì che non richiede l’uso speciale di un SSD ultraveloce.

L’esperienza di gioco sarà la stessa, ma i tempi di caricamento saranno leggermente più lunghi, ma ovviamente si risparmia un sacco di soldi, e si parla praticamente di pochissimi secondi di differenza.

ulteriore il supporto per l’audio 3D (audio 3D) è stato aggiunto sui televisori, dove in teoria i microfoni del controller DualSense verrebbero utilizzati per misurare l’acustica della stanza e migliorare al massimo l’audio. Le cuffie wireless Pulse 3D hanno accesso alle impostazioni dell’equalizzatore integrate in questo aggiornamento. Puoi anche giocare ai giochi dalla tua console sul tuo smartphone ora utilizzando i dati mobili, raccomandando una velocità di download e upload di 15 Mbps. Puoi vedere i miglioramenti nel seguente video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *