La società cinese YMTC avrà la sua propria marca di Ssd durante il 3 ° trimestre 2020

Pochi giorni fa vi avevamo annunciato che UniLC era già riuscito a lanciare la sua RAM DDR4 100% Made in Cina, e ora Yangtze Tecnologie Di Memoria (YMTC) è aggiunta la buona novella del paese, rivelando che durante il terzo trimestre del 2020 la società annuncerà la sua propria marca di Ssd dotate di un proprio chip di memoria 3D NAND Flash a 64 strati che alimenterà il mercato locale del computer, il consumo della propria architettura Xtacking.

Nel mese di aprile, l’azienda aveva già annunciato lo sviluppo di chip di memoria 3D QLC NAND Flash niente di meno che 128 strati quindi, se tutto va come previsto, è possibile che alla fine del presente anno Ssd con il doppio della densità. Per ora questi Ssd sarà utilizzando l’interfaccia PCI-Express 3.0anche se non è da escludere che in un prossimo futuro, a fare il salto, e il PCI-Express 4.0. A differenza di UnilC, in questo caso ci sarà Ssd 100%’ Made in China’, in quanto dipendono dalla Phison o Silicon Motion per il controller dell’SSD che producono.

via: Digitimes

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *