La squadra di XCloud ammette che la latenza esiste e che “il posto migliore per giocare è quello locale”.

Mentre Google vende con Stadia il “latenza negativa“la squadra di Progetto xCloudLa piattaforma di cloud gaming di Microsoft, è più realistica e non vuole promettere cose impossibili, quindi è molto attento intorno alla loro piattaforma, che è ancora in fase di test.

In una recente intervista con il portale Game Informer, i membri del team di xCloud si sono vantati di quanto sia facile per gli sviluppatori rendere i loro giochi più fluidi (il lancio di un gioco richiede solo 30 minuti), ma stanno già iniziando a camminare sulla sabbia mobile in altre aree. Ad esempio, il vice presidente del Progetto xCloud, Kareem Choudhryammetti che la latenza non andrà da nessuna parte a breve. Ecco perché Microsoft si sta concentrando su la coerenza delle prestazioni.

“Quello che abbiamo scoperto è che la coerenza della latenza è in realtà molto più importante dell’assenza di latenza. Stiamo lavorando sodo per assicurarci che sia il più coerente possibile. Le persone hanno regolato i tempi e sono in grado di giocare un gioco come Killer Instinct nella nostra fase Beta in questo momento, e Tekken 7, e altri che si potrebbe pensare siano molto, molto sensibili alla latenza.

Nel frattempo, il capo della Xbox, Phil SpencerEgli ammette con forza che i giochi di nuvole non sono un sostituto adatto per l’hardware locale in questo momento.

“Il posto migliore per giocare è il locale. Te lo dico chiaro e tondo. Lo streaming è una tecnologia di convenienza. È una tecnologia che si sceglie quando si è lontani dalla propria console e si vuole giocare”.

Come possiamo vedere, abbiamo una visione completamente opposta a quella che Google voleva pubblicizzare con Stadiae considerando che Microsoft è un esperto nel settore dei giochi e delle console, l’azienda vuole chiarire che Al momento, non c’è niente di meglio di una console o di un PCE che xCloud non sta cercando di essere un Google Stadia, ma un’opzione aggiuntiva a ciò che la piattaforma Xbox è in grado di offrire.

via: Wccftech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *