l’Apple M1 Pro e M1 Max

Domani sarà quando Apple annuncerà i suoi nuovi laptop Macbook Pro, e l’interesse principale è sapere le prestazioni dei tuoi nuovi SoC, che ora sappiamo potrebbe essere chiamato “M1 Pro” e M1 massimo“, ricordando che le indiscrezioni indicano che la variante top di gamma offrirà un processore fino a 10 core suddivisi in 8x core ad alte prestazioni + 2x core efficienti.

Nella sua ultima newsletter, Mark Gurman di Bloomberg nota di essere stato informato da uno sviluppatore Mac che i nomi dei chip sono comparsi nei registri delle sue applicazioni “M1 Pro” e “M1 massimo“insieme alle stesse risoluzioni dello schermo per i prossimi MacBook Pro che MacRumors ha scoperto nella versione beta di macOS Monterey il mese scorso. Sebbene i nomi siano comparsi nei registri delle applicazioni, afferma Gurman Apple potrebbe finalmente non adottare questo approccio di denominazione potenzialmente confuso.

La più grande differenza tra i due SoC è a livello grafico, dove un chip offrirebbe 16 core grafici rispetto a 32 core grafici del modello più avanzato. Secondo indiscrezioni, la GPU più avanzata offrirebbe prestazioni paragonabili a quelle di una Nvidia GeForce RTX 3070 Mobile con un consumo energetico di 93 W, che è stata una variante Max-Q, mentre la GPU Apple consumerebbe meno della metà della potenza: 40W.

Apple ha già sorpreso con le prestazioni del suo primo SoC Apple Silicon a livello di CPU, dimostrando Non avevo bisogno dell’architettura Intel, AMD o x86 per ottenere un punto d’appoggio nel business dei laptop e i piani dell’azienda sono di continuare a migliorare a livello di CPU, mentre i piani futuri sono per le GPU non dipende da AMD o Nvidia come fornitore di chip grafici sulla sua attrezzatura più avanzata.

attraverso: Macrumori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *