L’avvio del tuo PC AMD Ryzen 7000 potrebbe richiedere fino a 6 minuti

Secondo l’ultimo leak fatto dal leaker HXL (@9550pro), utenti che debuttano sulla piattaforma AM5 con un PC AMD Ryzen 7000 dovranno aspettare almeno 1 minuto e mezzo per goderti la tua nuova attrezzatura. Queste informazioni provengono dalle foto di una scheda madre ASRock X670E Steel Legend, che viene fornita con un adesivo. sopra i ricordi avviso circa l’ora del primo avvio del sistema.

Questo adesivo avverte che il primo avvio del sistema richiederà un tempo di attesa, tempo che può variare a seconda della configurazione della memoria RAM che inseriamo nel sistema. Nel migliore dei casi, con due kit di memoria da 16 GB, dovremo aspettare circa 100 secondi per l’avvio del sistema. Mentre nel peggiore dei casi, che si verificherà nello 0,01% dei casi, se si installano quattro moduli da 32 GB ciascuno, il sistema impiegherà del tempo per avviarsi circa 400 secondi (6,6 minuti).

Il tempo di pagare affinché la RAM funzioni perfettamente con il tuo PC AMD Ryzen 7000

Sebbene l’adesivo non offra dettagli che spieghino i motivi alla base di questi timeout, la logica indica che questa volta verrà utilizzato in modo che la scheda madre avviare i test interni per effettuare le regolazioni ideali per un funzionamento corretto e stabile del sistema, quindi è un piccolo prezzo da pagare in modo che una volta avviato il sistema operativo si possa iniziare a scaricare le applicazioni e i giochi pertinenti per godersi il PC. qualcosa di cui essere grati invece di dover andare al BIOS e verifica che tutte le impostazioni di memoria (voltaggi, frequenze o latenze) siano corrette. In sostanza, semplificare le cose ai meno esperti e migliorare l’esperienza dell’utente.

  • 2x 16 GB di memoria: 100 secondi
  • 2x 32 GB di memoria: 200 secondi
  • 4x 16 GB di memoria: 200 secondi
  • 4x 32 GB di memoria: 400 secondi

Sarà tempo di aspettare per vedere se il resto dei produttori farà lo stesso movimento, o semplicemente ASRock sta guarendo in salute avvisando l’utente che un lungo tempo di attesa all’avvio del sistema è normale e non succede nulla di strano.

Se vuoi la migliore memoria in termini di rapporto prestazioni/prezzo, grattati le tasche per DDR5 a 6.000 MHz

TeamGroup DDR5 6000 MHz

Approfittando del fatto che si parla ancora una volta della memoria di questa piattaforma, dobbiamo ricordare che le fughe di G.Skill sono state soddisfatte, essendo il Robert Hallock il Technical Marketing Director di AMD, che ha confermato che la configurazione ideale per qualsiasi processore AMD Ryzen 7000 è quella di utilizzare due memory stick DDR5 da 6.000 MHz. Questo è un problema serio, dal momento che nessun marchio ha annunciato Moduli AMD EXPO da 8 GB di capacità il che significa direttamente che le impostazioni migliori sono 32 GB di memoria DDR5 a 6.000 MHz.

Al giorno d’oggi, kit di memoria più economico con questa configurazione sono 270 euro in offerta (275 euro con RGB), quasi nulla. Né una configurazione del genere avrebbe senso per un Ryzen 5 7600X, e non comprerei nulla fino a quando non vedrò i primi confronti con la memoria RAM per vedere se vale davvero la pena acquisire moduli a 6.000 MHz rispetto al prezzo di altre unità più lente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.