le famose cuffie trasparenti si aggiornano

Niente tecnologia ha annunciato le sue nuove cuffie wireless, le Niente Orecchio (2). Come suggerisce il nome, questo è il successore del Nothing Ear (1). A livello di progettazione Sono praticamente identici, come ci ha abituato Apple. Anche se sì, a differenza della mela morsicata, all’interno del telaio molte modifiche sono nascoste.

“Un’icona rinforzata. L’Orecchio (2) è il prossimo capitolo di una storia di design rivoluzionario. Il suo rivestimento trasparente celebra la bellezza della tecnologia pura e dell’artigianato esperto. Abbiamo rinnovato la custodia di ricarica con un materiale più forte e resistente alla pressione per un esperienza di alta qualità. Ora più piccolo, più leggero e più forte. Ancora incredibilmente originale.”

Nothing Ear (2): questi sono i miglioramenti che incorporano queste nuove cuffie

Per iniziare, Niente Orecchio (2) ora supporta il codec audio LHDC 5.0. Questo codec consente di trasmettere audio ad alta risoluzione, quindi è già un miglioramento rilevante. In termini di connettività ci sono anche miglioramenti, poiché sfruttano la connettività wireless Bluetooth 5.3. Continuiamo con un nuovo profilo audio personalizzato che calibra le cuffie per il tuo orecchio dopo aver eseguito un rapido test nell’app complementare Nothing X. Una volta calibrato, utilizzando il configuratore EQ, puoi mettere a punto il suono più a tuo piacimento.

Entrando nei dettagli, queste cuffie ne fanno uso Driver dinamici da 11,6 mm. L’azienda promette qualità da studio. Per questo vanta il certificato ad alta risoluzione Audio ad alta risoluzione senza fili. Questo certificato garantisce una riproduzione di fino a 1Mbps con frequenze di fino a 24 bit/192 kHz. Continuiamo con un nuovo design di due scomparti che consentono una maggiore circolazione dell’aria. Secondo l’azienda, questo offre un audio più vivace e chiaro.

non poteva mancare un sistema di cancellazione attiva del rumore (ANC) fino a 40 db. Le cuffie hanno tre livelli di ANC o, naturalmente, puoi lasciare che cambino in modo adattivo i livelli stessi.

“La modalità adattiva rileva le distrazioni nel tuo ambiente prima di te. Senza dover modificare il volume. Oppure porta il tuo audio al livello successivo con ANC personalizzato. Cancellazione del rumore su misura per la forma esatta delle tue orecchie.”

Autonomia e prezzo di lancio migliorati

Il resto dei miglioramenti passa attraverso l’ottimizzazione dell’offerta di Nothing Ear (2). un miglioramento dell’autonomia. Nello specifico, ora puoi divertirti fino a 36 ore di riproduzione musicale accanto al caso. Essendo il migliore di tutti, che con soli 10 minuti di ricarica avrai 8 ore di musica. Sono resistenti all’acqua, al sudore, hanno il rilevamento dell’orecchio e una modalità a bassa latenza per giocare.

Mentre le cuffie sono robuste all’acqua, al sudore e alla polvere (IP54), la custodia sarà ancora più resistente con un certificato IP55. Per quanto riguarda il carico, può essere caricato in modalità wireless utilizzando la tecnologia Qi fino a 2,5 W. può essere utilizzata l’inversione contabile di dispositivi mobili, come il telefono (1), per la ricarica.

I Nothing Ear (2) sono ora disponibili sul sito del produttore un prezzo consigliato di 149 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *