MSI, Palit e Gainward sono i primi a lanciare una GeForce RTX 30 in formato Mini-ITX (RTX 3060)

MSI, Palit e Gainward Sono stati i primi assemblatori ad annunciare il lancio di una Nvidia GeForce RTX 30 in formato Mini-ITX, e in particolare questo è possibile grazie a GeForce RTX 3060, che ha un consumo più contenuto rispetto al resto dei modelli (TDP 170W) che permette di integrare la sua miniaturizzazione in apparecchiature ultracompatte.

MSI GeForce RTX 3060 AERO ITX OC

Tutti i modelli sembrano essere identici e si traduce in un denso radiatore in alluminio attraversato da due heatpite in rame di 6 mm di spessore ciascuno, e l’utilizzo di un unico ventilatore centrale per espellere tutta l’aria calda che si condensa sull’alluminio altera. Sembra che non ci sia il backplate in alluminio, in quanto sono molto leggeri e non si piegano, e il logo GeForce RTX in alto, secondo i rendering, luci accese.

GeForce RTX 3060 StormX
PALIT GeForce RTX 3060 StormX

Il GeForce RTX 3060 offerte 3584 CUDA Core insieme a 112 TMU e 64 ROP insieme a 12 GB di memoria VRAM GDDR6 @ 15 GHz collegata a un’interfaccia di memoria a 192 bit, almeno per quanto riguarda le frequenze i modelli Palit e Gainward condividere una frequenza Base / Turbo di 1320/1777 MHz, mentre il modello di M: SI Questa informazione è sconosciuta, ma visto che alla fine sono tutti praticamente identici tranne che per il design dell’involucro, poiché sono previste le stesse frequenze di riferimento.

GeForce RTX 3060 Pegasus
GUADAGNO GeForce RTX 3060 Pegasus

attraverso: Videocardz

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *