Nell’immagine appare anche la GIGABYTE GeForce RTX 4090 GAMING

Dopo aver potuto vedere ieri il ZOTAC GeForce RTX 4090 oggi ci imbattiamo in un nuovo modello Custom, nello specifico il GIGABYTE GeForce RTX 4090 GIOCO. Sfortunatamente, le immagini sono limitate a un paio di immagini della sua scatola, anche se potrebbe non sembrare molto, è più che necessario avere un’idea del suo design e finire di confermare che NVIDIA rilascerà una nuova tipografia.

La tipografia ha a che fare con il Edizione per i fondatori di NVIDIA GeForce RTX 4090 che abbiamo visto dentro una borsa. Questo ha anticipato che il design sarà molto simile a quello che si trova nella GeForce RTX 3090, anch’essa un riferimento. Con l’eccezione che incorporerà ventilatori più grandi per far fronte all’aumento del consumo di energia. Le immagini sono state filtrate dal leaker @wxnod.

Questo è ciò che sappiamo della GIGABYTE GeForce RTX 4090 GAMING

Come il resto dei modelli, la GPU vanterà un sistema di raffreddamento sovradimensionato. In questo caso la GPU utilizzerà una configurazione di tripla ventola, dove due di loro gireranno in senso antiorario. Insieme a un design “unico” delle sue lame, promette di migliorare l’efficienza del raffreddamento termico.

Meno visibile è che utilizzerà una grande camera di Steam in rame, dalla quale almeno possiamo vedere come sei heatpipe in rame. Inoltre, come reso popolare dall’attuale generazione di GPU, una piccola parte della piastra posteriore espone il radiatore, consentendo così di espellere parte del calore della GPU attraverso la parte superiore del sistema. In quella posizione, le ventole nella parte superiore o posteriore dello chassis lo spegneranno. Per quanto riguarda il design, non è molto apprezzato, ma occuperà tre slot di espansione PCI.

Sembra che nel design sarà molto simile alla sua GeForce RTX 3090 Ti GAMING.

Gigabyte GeForce RTX 3090 Ti Gaming OC 24G

La cosa divertente di tutto questo è che nel tweet stesso in cui l’informazione è trapelata, possiamo leggere un messaggio che indica che sembra essere identico al GIGABYTE GeForce RTX 3090 Ti Gaming. In sostanza, l’immagine è collegata alla recensione di Ivan di questa GPU all’epoca. Ricordando le immagini, sembra di esserlo quasi una traccia anche se potrebbero esserci lievi differenze interne, o almeno utilizzare nuove ventole per migliorare il raffreddamento.

Questo grafico è stato presentato in anteprima un connettore PCIe Gen 5 a 16 pin, quindi questo nuovo modello potrebbe mantenere la stessa configurazione energetica se l’azienda lo desiderasse. Per ora, le uniche GeForce RTX 3090 Ti che abbiamo visto con doppi connettori PCIe Gen 5 erano modelli per un overclocking estremo, come la già classica edizione HOF di KFA2 (GALAX).

Se l’azienda ricicla lo stesso sistema di refrigerazione, è evidente potrebbe ancora estendere il TDP della GPU tra 600 e 800W che sarà in grado di raggiungere. In sostanza, la società ha margine perché questo modello si è spostato a 63ºC con un consumo di picco di 460W, e 65ºC con overclock (500W). Va inoltre ricordato che sono state progettate molte RTX 3090 Ti con l’idea di esportare tutto quanto appreso in dissipazione e potenza all’RTX 4090.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.