Netflix inizia a testare il suo servizio di mobile gaming in Polonia

L’account ufficiale di Netflix Polonia ha rivelato su Twitter che detto paese è stato scelto per muovere i primi passi della piattaforma per quanto riguarda al suo lato del gioco, ricordando che l’azienda aveva già confermato che il suo catalogo multimediale sarà ampliato in futuro con i videogiochi.

In questo caso specifico, i giochi mobili sono stati portati sulla piattaforma Stranger Things 1984 e Stranger Things 3e può essere eseguito solo da un dispositivo Android. Ovviamente, stando alle immagini offerte, per ora sembra che lo store di Google sia tenuto a scaricare il gioco, installarlo e che esca all’interno di Netflix ed essere in grado di eseguirlo, quindi l’integrazione è ancora molto verde, dal momento che è qualcosa di poco pratico ma necessario, dal momento che entrare direttamente nello Store richiederà il pagamento dei giochi.

“Parliamo dei giochi Netflix. A partire da oggi, gli utenti polacchi possono provare due giochi per dispositivi mobili Android: Stranger Things 1984 e Stranger Things 3. Siamo in una fase iniziale e abbiamo ancora molto lavoro da fare nei prossimi mesi, ma questo è il nostro primo passo”.

Secondo l’azienda, per accedere a questi giochi non sarà necessario pagare un altro tipo di abbonamento o un plus, non vedremo pubblicità mentre giochiamo, né vedremo microtransazioni:

“Questo è ciò di cui puoi essere sicuro:

  • Nessuna pubblicità
  • Nessun acquisto in-app
  • Giochi disponibili con un abbonamento Netflix

Vi terremo informati su tutte le novità e i cambiamenti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.