NVIDIA guadagna l’80% della quota di mercato delle schede grafiche nel secondo trimestre del 2020, mentre AMD scende al 20%.


Jon Peddie Research ha condiviso i risultati del mercato delle GPU per il secondo trimestre del 2020. Sembra che la pandemia COVID-19 non abbia impedito ai consumatori di acquistare nuovo hardware e, di conseguenza, il secondo trimestre del 2020 ha visto un aumento del 2,5% delle spedizioni di GPU rispetto al primo trimestre del 2020. Il secondo trimestre è generalmente in calo ogni anno, ma come si è visto nei risultati, NVIDIA e AMD hanno spostato un buon numero di unità.

I punti salienti:

  • Le spedizioni totali di unità AMD sono aumentate dell’8,4% rispetto al trimestre precedente, le spedizioni totali di Intel sono diminuite del -2,7% rispetto al trimestre precedente e le spedizioni di Nvidia sono aumentate del 17,8%.
  • La percentuale complessiva di GPU (comprese le GPU integrate e dedicate, desktop, notebook e workstation) ai PC per il trimestre è stata del 126 percento, con un aumento del 2,3 percento rispetto al trimestre precedente.
  • Il mercato complessivo dei PC è aumentato dello 0,68% su base trimestrale e del 12,54% su base annua.
  • Nel secondo trimestre del 2020 il numero di spedizioni non è cambiato rispetto all’ultimo trimestre.

In termini di spedizioni totali di GPU, le spedizioni AMD hanno portato a una quota di mercato del 18%, le spedizioni NVIDIA hanno portato a una quota di mercato del 19% e infine le spedizioni Intel (che sono diminuite) hanno portato a una quota di mercato del 2,7%.

NVIDIA ha guadagnato un’enorme quota di mercato, risalendo all’80% dal 75% del trimestre precedente. AMD non se l’è cavata altrettanto bene nel segmento delle GPU dedicate, riducendo la sua quota al 20%. AMD ha perso il 9% della sua presenza grafica rispetto all’anno scorso.

Questi numeri potrebbero essere attribuiti al lancio della linea di GPU desktop e mobile GeForce Super di NVIDIA. Inoltre, sono apparse le promozioni per le vecchie schede grafiche GeForce Turing, che avrebbero incrementato le vendite dell’azienda.

Entro la seconda metà del 2020, NVIDIA dovrebbe mantenere o addirittura aumentare ulteriormente la sua quota, dato che sta per lanciare le schede grafiche Ampere GeForce RTX serie 3000AMD prevede di lanciare le sue schede grafiche Radeon RX” Big Navi intorno al quarto trimestre del 2020, quindi il mercato sarà molto occupato.

NVIDIA estenderà ulteriormente il suo vantaggio su AMD con il lancio della nuova serie Ampere?