OnePlus 7 dovrà aspettare ancora un po ‘per Android 11

Se hai un OnePlus 7 o un OnePlus 7T in tuo possesso e stavi aspettando che il marchio aggiornasse i telefoni ad Android 11 in base al suo programma di aggiornamento, abbiamo una brutta notizia. Come puoi leggere nel titolo di questo articolo, l’azienda è stata costretta a ritardare l’arrivo dell’ultimo sistema operativo di Google sui telefoni.

L’azienda ha pubblicato un messaggio sul proprio forum informando gli utenti che i modelli della serie OnePlus 7 e OnePlus 7T stanno affrontando problemi di decrittografia dei dati dopo aver aggiornato i telefoni a Android 11. Pertanto, l’azienda ha dovuto ritardare l’arrivo del software e non riuscire a soddisfare i suoi piani di aggiornamento.

I test effettuati presso Aggiornamento di Android 11 alle serie OnePlus 7 e 7T hanno riscontrato il problema di un errore di decrittografia dei dati dopo l’aggiornamento. Questo problema ci ha impedito di raggiungere il piano originale della serie 7 per adattarsi ad Android 11. Stiamo lavorando con il team tecnico di Qualcomm per trovare una soluzione il prima possibile. Dopo la negoziazione, Qualcomm dovrebbe fornire una soluzione questa settimana. Se va bene, inizieremo la beta chiusa questo mese e in futuro apriremo la beta pubblica il prima possibile.

oneplus 7 pro

Quanto tempo aspettare?

Il programma di aggiornamento del marchio indicava che i suoi terminali, OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, così come il OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro, verrebbe aggiornato a Android 11 per tutto il mese di dicembre. Tuttavia, questo ritardo potrebbe portarci fino a gennaio.

La buona notizia è che, come dice la dichiarazione, OnePlus sta lavorando con il team tecnico di Qualcomm per risolvere questo problema al più presto e sembra che la soluzione dovrebbe essere disponibile entro una settimana. Se questo viene raggiunto e l’azienda riesce a far andare le cose secondo i piani, la beta chiusa potrebbe essere lanciata questo mese e la beta aperta subito dopo.

Oltre a incorporare le classiche correzioni di errori e bug scoperti in Android 10, tra le novità che i due cellulari riceverebbero dal produttore del mobile, evidenziamo le nuove opzioni per gestire le notifiche, soprattutto nelle app di chat, il cambio nell’interfaccia del sistema, sempre tendente al minimalismo, e nuove opzioni di sicurezza che hanno a che fare con il controllo dei permessi applicativi effettuato dal sistema operativo OnePlus.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *